fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Religione
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Chiaramonte Gulfi, 28 agosto 2014 – La sistemazione del simulacro di San Vito sul tradizionale fercolo ha dato ufficialmente il via, ieri sera, ai festeggiamenti in onore del Patrono di Chiaramonte Gulfi. 

 

Questa sera, dopo la recita del Santo Rosario, dalle 19,30, la statua del Patrono e il suo baldacchino saranno trasportati in processione all’interno della Chiesa Madre, con la cornice del tradizionale “Inno a San Vito”. 

 

Domani in Chiesa Madre, inizierà il triduo solenne in onore al Patrono. 

Le celebrazioni eucaristiche sono state programmate alle 8,30, alle 11, a presiedere sarà padre Raffaele Campailla, e alle 19,30, con la celebrazione eucaristica presieduta da padre Maurizio Di Maria. 

Tra i momenti ricreativi, grande attesa, sempre domani, a partire dalle 21,30 in piazza Duomo, per la quarta rassegna di “Palcoscenico sotto le stelle”. Danza, canto e recitazione avranno per protagonisti gli artisti chiaramontani che, nel corso di questi ultimi anni, hanno raggiunto livelli sempre più elevati dal punto di vista della qualità della performance. 

 

Sabato 30 agosto, giornata di vigilia, le celebrazioni eucaristiche sono in programma alle 8,30, alle 11 (presiederà don Tonino Puglisi) e alle 19,30 (sarà tenuta da padre Maurizio Di Maria). 

Alle 21,30, inoltre, sempre in piazza Duomo, l’atteso spettacolo musicale con Roberta Faccani, ex Matia Bazar, con Francesco Capodacaqua, direttamente da Amici di Maria De Filippi, e con il cabaret del “Duo di coppe” dalla trasmissione “Insieme”. 

 

Domenica 31 agosto è la giornata del Patrono.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry