fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Spettacolo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 18 aprile 2018 – La programmazione del Cine Teatro Lumière, a Ragusa, dal 20 al 25 aprile 2018.

 

• Giovedì 19 Aprile rassegna "Appuntamento al buio”, "A Ciambra" - Un film di Jonas Carpignano - Orari: 18:30 e 21:30;

• Venerdì 20 Aprile "Il male necessario" film di Salvatore Provenzale e Salvatore Di pasquale girato interamente a Ragusa con attori e comparse ragusane - Orari: 20:00 e 22:00.

Info e prenotazioni al numero 3884382605 (anche su WhatsApp) o via email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

• Sabato 21 e domenica 22 Aprile "Io sono Tempesta" film di Daniele Luchetti, con Marco Giallini, Elio Germano e Eleonora Danco - Orari: 18:30 – 21:30

• Lunedì 23 Aprile Riposo settimanale

• Martedì 24 e mercoledì 25 (in contemporanea nazionale) "Loro 1" film di Paolo Sorrentino, con Toni Servillo, Riccardo Scamarcio, Elena Sofia Ricci - Orari: 18:30 – 20:30 – 22:30.

 

Settimana ricca di appuntamenti, dunque, al cinema Lumière. 

Giovedì 19 continua la rassegna "Appuntamento al buio" con la programmazione di uno dei migliori film italiani della stagione "A ciambra" di Jonas Carpignano, film designato a rappresentare l'Italia nella corsa agli oscar come miglior film straniero (orari: 18:30 e 21:30).

Sabato 21 e domenica 22 aprile alle 18:30 e alle 21:30 sarà proiettato ancora il film "Io sono tempesta“ ultimo film di Daniele Luchetti (Chiamatemi Francesco, La scuola, La nostra vita) con Elio Germano e Marco Giallini. 

Venerdì 20 Aprile grande esclusiva al cinema Lumiere con la proiezione del film "Il male necessario" di Salvatore Dipasquale e Salvatore Provenzale, interamente girato a Ragusa con attori e comparse ragusane. Orari: 20:00 e 22:00. 

Info e prenotazioni al numero +39.388.4382605 (anche su WhatsApp) o via email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Le proiezioni del film "Io sono tempesta" si fermano a domenica 22 (lunedì 23 riposo settimanale) per fare spazio all'uscita in contemporanea del nuovo film del premio Oscar Paolo Sorrentino "Loro 1" con Toni Servillo in una nuova grande prova d'attore nei panni di Silvio Berlusconi.  

Loro è stato a sorpresa diviso in due parti, forse sulla scia di una struttura seriale che il regista Paolo Sorrentino ha già sperimentato in tv con The Young Pope.

Dai trailer diffusi si ha la sensazione che almeno la prima parte, LORO 1, si concentrerà su un Silvio Berlusconi nel pieno della carriera e del potere, quindi post-1994. Il film fa già molto discutere a maggior ragione dopo la decisione di non ammetterlo al prossimo festival di Cannes.

LORO 1 sarà proiettato per due settimane tutti i giorni, escluso giovedì 03 maggio,  alle 18:30, alle 20:30 e alle 22:30.

 

-- 

Cinema Lumière, via Archimede 214 Ragusa, tel +39.0932.682699, cell: +39.349.2249680


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Ragusa, 18 aprile 2018 – La programmazione del Cine Teatro Lumière, a Ragusa, dal 20 al 25 aprile 2018.

 

• Giovedì 19 Aprile rassegna "Appuntamento al buio”, "A Ciambra" - Un film di Jonas Carpignano - Orari: 18:30 e 21:30;

• Venerdì 20 Aprile "Il male necessario" film di Salvatore Provenzale e Salvatore Di pasquale girato interamente a Ragusa con attori e comparse ragusane - Orari: 20:00 e 22:00.

Info e prenotazioni al numero 3884382605 (anche su WhatsApp) o via email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

• Sabato 21 e domenica 22 Aprile "Io sono Tempesta" film di Daniele Luchetti, con Marco Giallini, Elio Germano e Eleonora Danco - Orari: 18:30 – 21:30

• Lunedì 23 Aprile Riposo settimanale

• Martedì 24 e mercoledì 25 (in contemporanea nazionale) "Loro 1" film di Paolo Sorrentino, con Toni Servillo, Riccardo Scamarcio, Elena Sofia Ricci - Orari: 18:30 – 20:30 – 22:30.

 

Settimana ricca di appuntamenti, dunque, al cinema Lumière. 

Giovedì 19 continua la rassegna "Appuntamento al buio" con la programmazione di uno dei migliori film italiani della stagione "A ciambra" di Jonas Carpignano, film designato a rappresentare l'Italia nella corsa agli oscar come miglior film straniero (orari: 18:30 e 21:30).

Sabato 21 e domenica 22 aprile alle 18:30 e alle 21:30 sarà proiettato ancora il film "Io sono tempesta“ ultimo film di Daniele Luchetti (Chiamatemi Francesco, La scuola, La nostra vita) con Elio Germano e Marco Giallini. 

Venerdì 20 Aprile grande esclusiva al cinema Lumiere con la proiezione del film "Il male necessario" di Salvatore Dipasquale e Salvatore Provenzale, interamente girato a Ragusa con attori e comparse ragusane. Orari: 20:00 e 22:00. 

Info e prenotazioni al numero +39.388.4382605 (anche su WhatsApp) o via email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Le proiezioni del film "Io sono tempesta" si fermano a domenica 22 (lunedì 23 riposo settimanale) per fare spazio all'uscita in contemporanea del nuovo film del premio Oscar Paolo Sorrentino "Loro 1" con Toni Servillo in una nuova grande prova d'attore nei panni di Silvio Berlusconi.  

Loro è stato a sorpresa diviso in due parti, forse sulla scia di una struttura seriale che il regista Paolo Sorrentino ha già sperimentato in tv con The Young Pope.

Dai trailer diffusi si ha la sensazione che almeno la prima parte, LORO 1, si concentrerà su un Silvio Berlusconi nel pieno della carriera e del potere, quindi post-1994. Il film fa già molto discutere a maggior ragione dopo la decisione di non ammetterlo al prossimo festival di Cannes.

LORO 1 sarà proiettato per due settimane tutti i giorni, escluso giovedì 03 maggio,  alle 18:30, alle 20:30 e alle 22:30.

 

-- 

Cinema Lumière, via Archimede 214 Ragusa, tel +39.0932.682699, cell: +39.349.2249680


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry