fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Economia e Lavoro
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Diretta su RAI3

 

 Ragusa, 23 aprile 2015 – Definito il programma della festa del 1° Maggio a Pozzallo.

Nella sede della prefettura di Ragusa, si è tenuto ieri un vertice, convocato dal prefetto Vardé al fine di determinare le condizioni organizzative e logistiche per garantire ordine e la sicurezza pubblica e i servizi di assistenza a quanti intendono partecipare all’evento sindacale nazionale.

All’incontro erano presenti i segretari generali provinciali di CGIL, CISL, UIL (Avola, Sanzaro e Bandiera) e altre istituzioni pubbliche e si è deciso il calendario della giornata.

Alle ore 9 concentramento in Piazza della Rimembranza; alle 9.30 saluto del sindaco di Pozzallo, Luigi Ammatuna ai partecipanti della manifestazione.

Seguiranno tre interventi di lavoratori (uno del settore turismo, uno dell’agricoltura e un immigrato) in nome di CGIL, CISL, UIL provinciali e quindi il comizio dei segretari generali nazionali delle tre confederazioni nell’ordine già collaudato: Carmelo Barbagallo (UIL), Annalisa Furlan (CISL) e Susanna Camusso (CGIL).

Il loro intervento durerà dai quindici ai venti minuti per ognuno.

Rai 3 garantirà la diretta televisiva dell’evento dalle ore 10.00 alle 11.00

Dopo i comizi i tre segretari generali deporranno in mare una corona di fiori.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry