fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Religione
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 31 gennaio 2015 – La comunità parrocchiale di San Pier Giuliano Eymard, a Ragusa, si prepara a festeggiare un avvenimento speciale. In occasione del cinquantesimo anniversario dell’erezione canonica, sabato 7 febbraio, alle 18, è in programma la celebrazione eucaristica, che sarà presieduta dal vescovo della diocesi, mons. Paolo Urso, per la dedicazione della chiesa e dell’altare. 

“La parrocchia, quest’anno – dice il neoparroco, don Giuseppe Russelli, insediato dallo scorso 9 novembre – ha compiuto i suoi primi cinquant’anni. E dunque quale migliore occasione per fissare la data della dedicazione.

Il 7 febbraio coincide con la conclusione del triduo eucaristico (o quarant’ore) che da anni si celebra nella parrocchia.

Il triduo inizia il 4 febbraio e si conclude il 6. Sono giornate di adorazione eucaristica comunitaria prolungata e silenziosa.

Il 4 febbraio è la data della nascita del santo. In parrocchia si è scelta da sempre questa data invernale perché c’è la presenza di un numero maggiore di parrocchiani. Infatti, la festa liturgica cade il 2 agosto, ma poiché nella stagione estiva quasi tutti sono al mare, è stato scelto il 4 febbraio. Da quest’anno, si aggiunge il 7 febbraio, data della dedicazione della chiesa e dell’altare, che chiuderà ogni anno il quarant’ore e quindi la festa annuale del santo francese, fondatore dei padri sacramentini”. 

Accanto al vescovo, nella celebrazione di sabato prossimo, anche i sacerdoti che hanno ricoperto il ruolo di parroco a San Pier Giuliano Eymard, vale a dire don Giovanni Occhipinti, don Giovanni Leggio e don Vincenzo La Porta (quest’ultimo dal 1986 sino al 2014). 

I festeggiamenti prenderanno il via con il triduo, in programma dal 4 al 6, che sarà così strutturato: alle 8,15 le lodi mattutine, alle 8,30 la celebrazione eucaristica, dalle 9 alle 12 l’esposizione solenne del Santissimo Sacramento e l’adorazione eucaristica. 

Dalle 15 alle 17 l’adorazione eucaristica, alle 17 la recita del santo rosario e alle 17,30 la santa messa. 

La celebrazione eucaristica del 4 febbraio, festa di San Pier Giuliano Eymard, sarà presieduta dal sacerdote Ettore Todaro, nuovo viceparroco della basilica Maria Santissima Annunziata a Comiso.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Non ci sono articoli correlati


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry