fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy


Ondaiblea la Rivista del Sudest

Religione
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Siracusa, 10 luglio 2015 – La Capitaneria di Porto comunica di aver pubblicato sul sito istituzionale l’Ordinanza n. 79/2015   e rende noto che in occasione dei festeggiamenti per il Santo Patrono di Marzamemi, San Francesco di Paola, nei giorni e negli orari di seguito meglio specificati, in località Porto Balata e Spinazza di Marzamemi, si svolgeranno le seguenti attività in mare:

· 12/07/2015, 26/07/2015, e 30/08/2015 inizio ore 17.30 (Spinazza):   Palio di barche a remi;

· 17/08/2015 (Porto Balata):  Cuccagna a mare dalle ore 15:30; Palio di barche a remi dalle ore 17:00; Processione a mare con il simulacro di San Francesco di Paola dalle ore  18:00;

· 18/08/2015 (Porto Balata):Regata velica derive dalle ore 16:30.

    Nei giorni e nelle ore sopraindicate, gli specchi acquei del Porto Balata e di Spinazza del Comune di Marzamemi sono interessati dallo svolgimento delle manifestazioni sopraccitate.

    È fatto divieto a qualsiasi unità navale di avvicinarsi a meno di 50 metri dall’imbarcazione che ospiterà il Simulacro del Santo Patrono nonché di intralciare la rotta della suddetta imbarcazione e superarla in velocità.

    Durante le attività di cui al rende noto, le unità presenti dovranno navigare ad una velocità non superiore a 3 nodi ed attenersi alle vigenti norme in materia di sicurezza della navigazione, con particolare riguardo al numero delle persone trasportabili.         Per qualunque emergenza in mare è possibile contattare la Guardia Costiera telefonicamente al numero blu 1530 o chiamare direttamente al numero telefonico 0931481011 o 0931481004. 

    Per qualunque informazione attinente le attività della Capitaneria di Porto di Siracusa, compresa la visione dell’Ordinanza in questione, gli utenti possono visitare il sito  www.guardiacostierasiracusa.it.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni 

Logo Ondaiblea


  


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni 

Logo Ondaiblea


  

Libri di Salvo Micciché

Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica   Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro
Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI)
Carocci Editore
Salvo Micciché
Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica)
Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib
Salvo Micciché
Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario
Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché
Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana
Edizioni Biancavela - StreetLib
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché
Dall'Alba ai Girasoli
Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Libri

Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'Oro Ignazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice Sion La Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La China
San Guglielmo Cuffitella -
un profilo agiografico 
Edizioni ilminutod'Oro
Ignazio La China 
Appunti per una Storia
della Pietà popolare a Scicli 
Editrice Sion
Ignazio La China 
La Sacra Rappresentazione delle Milizie
Edizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry