fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Religione
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Ragusa, 4 dicembre 2016 – Come tradizione, anche quest’anno, domenica 4 Dicembre, sarà celebrata la ricorrenza di S.Barbara patrona dei Vigili del Fuoco.

Dopo l’arrivo delle autorità previsto per le ore 10.45, Mons. Carmelo Cuttitta, nei locali del Comando Provinciale di viale dei Platani officerà la Santa Messa.

Subito dopo sarà illustrata, con un breve intervento, l’attività del Comando relativamente al periodo 4 dicembre 2015, 3 dicembre 2016;

Durante la cerimonia saranno consegnate le Benemerenze al personale del Comando. (croci di anzianità per il personale che ha prestato oltre 15 anni di servizio, nei ruoli permanenti, nei ruoli dei volontari, nei ruoli del personale amministrativo).

Attestato di lodevole servizio al personale in quiescenza operativo amministrativo funzioraio.

 

I saluti del Comandante

NEL RISPETTO DELLA TRADIZIONE, QUESTA GIORNATA DI FESTA PER TUTTI NOI RAPPRESENTA IL MOMENTO IDEALE IN CUI, IN PROSSIMITA’ DELLA CONCLUSIONE DELL’ANNO, SI GUARDA AL LAVORO SVOLTO ED ALLE PRESPETTIVE FUTURE.

E’ L’OCCASIONE PER RIAFFERMARE L’IMPEGNO E LO SPIRITO DI SOLIDARIETA’ CHE CI SOSTENGONO NELL’AFFRONTARE IL NOSTRO LAVORO FINALIZZATO AL CONSEGUIMENTO DI OBIETTIVI DI OTTIMIZZAZIONE DELLE RISORSE E DI ELEVAZIONE QUALITATIVA DELLA NOSTRA PROFESSIONALITA.

E’ MOTIVO DI ORGOGLIO PER TUTTI NOI CONSTATARE CHE IL CNVVF MANTIENE SALDI I SUOI VALORI E RAPPRESENTA NON SOLO UN INSOSTITUIBILE  ELEMENTO  DI  SICUREZZA PER LA COLLETTIVITA’, MA ANCHE UN ESEMPIO DI SERIETA’ ED EFFICIENZA.

D’ALTRA PARTE, IN UN PARTICOLARE MOMENTO IN CUI LO STATO, E’ PROTESO IN UNO SFORZO DI RINNOVAMENTO GENERALE E DI RISANAMENTO ECONOMICO, LA RICORRENZA DELLA SANTA PATRONA, NON PUO’ NON TROVARCI COINVOLTI IN UN IMPEGNO PROFESSIONALE ATTENTO E RESPONSABILE NELLA PIENA CONSAPEVOLEZZA DELLE DIFFICOLTA’ CHE AFFLIGGONO LA NAZIONE E DEL CONTRIBUTO CHE PER IL SUPERAMENTO DELLE STESSE, QUALI CITTADINI E QUALI PUBBLICI DIPENDENTI, ABBIAMO IL DOVERE DI FORNIRE.

ANCHE QUEST’ANNO  S.BARBARA GIUNGE A RIDOSSO DI AVVENIMENTI CHE HANNO MESSO A DURA PROVA LA CAPACITA’ OPERATIVA DEL CORPO NAZIONALE MI RIFERISCO AGLI EVENTI SISMICI CHE HANNO CAUSATO MORTE E DISTRUZIONI IN MOLTI COMUNI DELLE REGIONI DELL’ITALIA CENTRALE.

DALLA NOTTE DEL 24 AGOSTO NELLE ZONE COLPITE DAL TERREMOTO, IN OGNI TURNO DI SERVIZIO, OPERANO INCESSANTEMENTE, CON CORAGGIO E COSTANZA, 1300 UNITA’ SUDDIVISE TRA PERSONALE OPERATIVO, FUNZIONARI E PERSONALE DEL SUPPORTO AMMINISTRATIVO E TECNICO INFORMATICO.

ANCHE LE SEZIONI OPERATIVE DEL COMANDO DI RAGUSA UNITAMENTE AI FUNZIONARI ED AL PERSONALE SAF (SPELEO-ALPINO FLUVIALE) ED UCL (UNITA’CONTROLLO LOCALE), SI STANNO ALTERNANDO NELLE ZONE TERREMOTATE, SECONDO UNA TURNAZIONE STABILITA DALLA DIREZIONE CENTRALE DELL’EMERGENZA, PER CONCORRERE ALL’OPERA DI SOCCORSO E DI ASSISTENZA ALLA POPOLAZIONE E DI RECUPERO DEI BENI MATERIALI E DEI BENI ARTISTICI E MONUMENTALI.

 AD OGGI SONO STATI ESEGUITI PIU’ DI 124.000 INTERVENTI

PER LE SUDDETTE ATTIVITA’IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IL 1° DICEMBRE ALLE SCUOLE CENTRALI ANTINCENDIO HA CONFERITO ALLA BANDIERA DEL CORPO LA MEDAGLIA D’ORO AL VALOR CIVILE.

NELLA STESSA MANIFESTAZIONE SONO STATE CONFERITE ALLA BANDIERA AD’ISTITUTO DEL CORPO ALTRE DUE MEDAGLIE D’ORO AL MERITO CIVILE UNA PER L’ATTIVITA’ SVOLTA IN OCCASIONE DELL’INCIDENTE FERROVIARIO AVVENUTO IN PUGLIA NEL LUGLIO DI QUEST’ANNO E UNA PER IL RECUPERO AD AUGUSTA DEI CORPI DELLE VITTIME DEL NAUFRAGIO DI UN’IMBARCAZIONE CARICA DI MIGRANTI NEL CANALE DI SICILIA..

PER QUANTO RIGUARDA L’ATTIVITA’ DEL COMANDO POSSO AFFERMARE CHE  SONO STATI CONSEGUITI  RISULTATI PIU’ CHE SODDISFACENTI NELL’ASSICURARE IL SERVIZIO DI SOCCORSO  DI PREVENZIONE ED ESTINZIONE DEGLI INCENDI SU TUTTO IL TERRITORIO DI QUESTA BELLISSIMA PROVINCIA. 

SONO STATI INFATTI ESEGUITI COMPLESSIVAMENTE N. 4091 INTERVENTI DI SOCCORSO TECNICO URGENTE, VOLTI CIOE’ ALLA TUTELA DELLA VITA UMANA ED ALLA SALVAGUARDIA DEI BENI E DELL’AMBIENTE DAI DANNI O DAI PERICOLI CAUSATI DAGLI INCENDI E DA ALTRE SITUAZIONI ACCIDENTALI, NONCHE’ DAI GRANDI RISCHI INDUSTRIALI, COMPRESI QUELLI DERIVANTI DALL’USO DI SOSTANZE BATTERIOLOGICHE, CHIMICHE E RADIOLOGICHE.

IL CARICO MAGGIORE DI INTERVENTI E’ STATO SOSTENUTO DALLA SEDE CENTRALE DI RAGUSA CHE HA ESPLETATO 40% DEL TOTALE; SEGUONO IL DISTACCAMENTO DI VITTORIA CON IL 30%; IL DISTACCAMENTO DI MODICA CON IL 22% ED INFINE IL DISTACCAMENTO VOLONTARIO DI SANTA CROCE CAMERINA CON L’8%. 

NEL SETTORE DELLA PREVENZIONE INCENDI, ATTIVITA’ SVOLTA CON IL PUNTUALE E QUALIFICATO IMPEGNO DEI FUNZIONARI ED AVENTE COME OBIETTIVO QUELLO DI PREVENIRE IL RISCHIO DI INCENDI E, QUINDI RIDURRE LA PROBABILITA’ DI INSORGENZA DELL’INCENDIO, SONO STATI ESAMINATI N. 299 PROGETTI ED ESEGUITI N.210 ACCERTAMENTI-SOPRALLUOGHI RIGUARDANTI LA SEGNALAZION CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA’.

PER QUANTO RIGUARDA L’ATTIVITA’ DI POLIZIA GIUDIZIARIA SONO STATE ESEGUITI N.45 CONTROLLI ED ISPEZIONI OPERATE A DIVERSO TITOLO CHE HANNO PORTATO IN MOLTI CASI ALL’ELEVAZIONE DELLE CONTRAVVENZIONI COME PREVISTO DALLA NORMA.

RELATIVAMENTE AL SERVIZIO DI VIGILANZA ANTINCENDIO, FINALIZZATO TRA L’ALTRO AD ASSICURARE NEI LOCALI DI PUBBLICO SPETTACOLO L’IMMEDIATO INTERVENTO NEL CASO IN CUI SI VERIFICHI UN EVENTO DANNOSO, SONO STATI SVOLTI COMPLESSIVAMENTE N. 204 SERVIZI.

A NORMA DEL TESTO UNICO SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO SONO STATI FORMATI N. 60 LAVORATORI PER POTER ESSERE INCARICATI, DAL PROPRIO DATORE DI LAVORO, DELL’ATTUAZIONE DELLE MISURE DI PREVENZIONE INCENDI, DI PRIMO SOCCORSO E COMUNQUE DELLA GESTIONE DELLE EMERGENZE; INOLTRE SONO STATI RILASCIATI, A SEGUITO DI ESAMI SVOLTI PRESSO IL COMANDO N. 150 ATTESTATI DI IDONEITA’ TECNICA

L’AREA DEPUTATA ALLE ATTIVITA’ FORMATIVE DEL COMANDO OLTRE AD ORGANIZZARE I CORSI DI AGGIORNAMENTO E DI QUALIFICAZIONE PER IL PERSONALE SI E’ OCCUPATA DELLE INIZIATIVE VOLTE A DIFFONDERE E PROMUOVERE LA CULTURA DELLA SICUREZZA VERSO I CITTADINI ED IL PERSONALE DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI DELLA PROVINCIA, ATTRAVERSO INCONTRI E VISITE GUIDATE.

RISULTATI COMUNQUE STRAORDINARI, A VOLTE INCREDIBILI RISPETTO ALLE RISORSE DI CUI DISPONIAMO, CHE SONO STATI PORTATI A TERMINE GRAZIE ALLA SMISURATA PASSIONE, AL CORAGGIO, ALL’IMPEGNO, ALLA PROFESSIONALITA’ED ALLO SPIRITO DI SERVIZIO DA PARTE DI TUTTO IL PERSONALE: OPERATIVO, AMMINISTRATIVO E VOLONTARIO  OGNUNO PER LA PARTE DI COMPETENZA; CHE HANNO RINSALDATO I SENTIMENTI DI AMMIRAZIONE DI AUTORITÀ E DEI CITTADINI NEI CONFRONTI DEL PERSONALE DEL COMANDO PROVINCIALE.

UN RINGRAZIAMENTO SINCERO LO RIVOLGO AI RAPPRESENTANTI DELLE AMMINISTRAZIONI CIVILI E MILITARI, MOLTI DEI QUALI OGGI QUI PRESENTI, CHE COLLABORANO SPESSO CON LE NOSTRE SQUADRE NELL’ESPLETAMENTO DEGLI INTERVENTI DI SOCCORSO TECNICO E CON IL PERSONALE TUTTO DEL COMANDO IN QUELLI CHE SONO I COMPITI ISTITUZIONALI DEL CNVVF.

GRAZIE ANCHE AL PREFETTO ED AI FUNZIONARI DELLA PREFETTURA PER LA FUNZIONE DI COORDINAMENTO SVOLTA IN OCCASIONE DI COMPLESSI INTERVENTI DI PROTEZIONE CIVILE.

LA FESTIVITA’ DI SANTA BARBARA E’ ANCHE IL MOMENTO PER RICORDARE I NOSTRI CADUTI E RINNOVARE RIVERENTI E COMMOSSI PENSIERI ALLA LORO MEMORIA, E PER RIVOGERE RINNOVATI AUGURI DI UNA SOLLECITA GUARIGIONE AI NOSTRI COLLEGHI CHE HANNO SUBITO INFORTUNI NELL’ESPLETAMENTO DELLE ATTIVITA’ ISTITUZIONALI, RICONFERMANDO LA SOLIDARIETA’ E LA MASSIMA DISPONIBILITA’ NEI LORO CONFRONTI E DEI RISPETTIVI CONGIUNTI.

CON L’AUSPICIO COMUNE DI UNA DURATURA AFFERMAZIONE DELLA NOSTRA ISTITUZIONE RIVOLGO A TUTTO IL PERSONALE DEL COMANDO PROVINCIALE DI RAGUSA ED AI RAPPRESENTANTI DELLE OO.SS. CON I QUALI SI E’ SVILUPPATO UN SERENO E PROFICUO CONFRONTO NELLE MATERIE CHE FORMANO OGGETTO DEI PROCEDIMENTI NEGOZIALI, I SENTIMENTI DI APPREZZAMENTO E STIMA PER IL PREZIOSO LAVORO SVOLTO ED AUGURO LORO ED ALLE RISPETTIVE FAMIGLIE, CHE NE CONDIVIDONO RISCHI  E SACRIFICI, OGNI BENE.

 

VIVA SANTA BARBARA, VIVA IL CORPO DEI VIGILI DEL FUOCO!

 ***

 

Elenco delle Benemerenze

 

Personale collocato in quiescenza a cui è conferito diploma di lodevole servizio

 

 

Qualifica

Cognome

Nome

 

1

1

Capo reparto Esperto

Saillant

Giorgio

Alla memoria

2

2

Capo reparto Esperto

Puglisi

Clemente

 

3

3

Capo reparto Esperto

Di Stefano

Filippo

 

4

4

Capo reparto Esperto

Raniolo

Santo

 

5

5

Capo Squadra Esperto

Puglisi

Carlo

 

6

6

Capo Squadra Esperto

Baglieri

Salvatore

 

7

7

Capo Squadra Esperto

Occhipinti

Santo

 

8

8

Collaboratore Amministrativo Contabile

Speranza

Maria Giovanna

 

9

9

Sostituto Direttore Antincendio capo Esperto

Russo

Riccardo

 

 

Personale al quale è concessa la croce di anzianità per aver prestato oltre 15 anni di lodevole servizio

10

1

Collaboratore Amministrativo Contabile Esperto

Di Pasquale

Fabio

 

11

2

Collaboratore Tecnico informatico

Blangiforte

Carlo

 

12

3

Collaboratore tecnico informatico

Criscione

Maurizio

 

13

4

Vigile Esperto

Cabibbo

Salvatore

 

14

5

Vigile Esperto

Cappello

Giancarlo

 

15

6

Vigile Esperto

Cascone 

Giorgio

 

16

7

Vigile Esperto

Digiacomo

Emanuele

 

17

8

Vigile Esperto

Gianpiccolo

Raffaele

 

18

9

Vigile Esperto

Guastella

Carmelo

 

19

10

Vigile Esperto

Guastella

Marco

 

20

11

Vigile Esperto

Gurrieri

Emanuele

 

21

12

Vigile Esperto

Gurrieri

Marco

 

22

13

Vigile Esperto

Iacono

Benito

 

23

14

Vigile Esperto

Iacono

Massimo

 

24

15

Vigile Esperto

La Terra Rosa

Gianluca

 

25

16

Vigile Esperto

Occhipinti

Marco

 

26

17

Vigile Esperto

Ottaviano

Emanuele

 

27

18

Vigile esperto

Pluchino

Andrea

 

28

19

Vigile Esperto

Raniolo

Marco

 

29

20

Vigile Esperto

Roccasalva

Orazio

 

30

21

Vigile Esperto

Rossitto

Luigi

 

31

22

Vigile Esperto

Scribano

Massimo

 

32

23

Vigile Esperto

Ventura 

Claudio

 

33

24

Vigile Esperto

Cascone 

Andrea

 

 

 

34

25

Vigile Volontario

Baglieri

Luca

 

35

26

Vigile Volontario

Bittolo

Domenico

 

36

27

Vigile Volontario

Carpenzano

Salvatore

 

37

28

Vigile Volontario

Fidone

Clemente

 

38

29

Vigile Volontario

Roccasalva

Gianluca

 

 Santa Barbara per i Vigili del Fuoco Ragusa Santa Barbara per i Vigili del Fuoco Ragusa Santa Barbara per i Vigili del Fuoco Ragusa Santa Barbara per i Vigili del Fuoco Ragusa Santa Barbara per i Vigili del Fuoco Ragusa Santa Barbara per i Vigili del Fuoco Ragusa Santa Barbara per i Vigili del Fuoco Ragusa Santa Barbara per i Vigili del Fuoco Ragusa Santa Barbara per i Vigili del Fuoco Ragusa Santa Barbara per i Vigili del Fuoco Ragusa Santa Barbara per i Vigili del Fuoco Ragusa Santa Barbara per i Vigili del Fuoco Ragusa Santa Barbara per i Vigili del Fuoco Ragusa Santa Barbara per i Vigili del Fuoco Ragusa

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Non ci sono articoli correlati


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry