fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Religione
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 21 gennaio 2017 – Il Santo Padre Francesco ha trasferito S.E. Mons. Giambattista Diquattro, Arcivescovo Titolare di Giromonte, dalla Nunziatura Apostolica in Bolivia alla Nunziatura Apostolica in India e Nepal. 

Il vescovo di Ragusa mons. Carmelo Cuttitta ha convocato alle ore 12 del 21 gennaio i sacerdoti e i diaconi della Chiesa ragusana nella Cappella del Vescovado per comunicare la gioiosa notizia della nomina a Nunzio Apostolico in India e Nepal di mons. Giambattista Diquattro, finora Nunzio Apostolico in Bolivia.

Mons. Cuttitta, insieme ai presbiteri e ai diaconi, hanno espresso a mons. Diquattro il loro vivo compiacimento, anche a nome della Chiesa di Ragusa e l’augurio più fervido di un proficuo lavoro al servizio della Comunità cristiane, presenti in quelle Nazioni.

Monsignor Diquattro ha manifestato gioia e riconoscenza per l’incarico che il Papa Francesco gli ha affidato ed ha reso noto che tra breve si recherà in Vaticano per i consueti incontri in vista della missione che lo attende e che spera di raggiungere la sua nuova sede possibilmente verso la metà del mese di febbraio.

 

Monsignor Diquattro è nato a Bologna il 18 marzo 1954. Dopo aver conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Catania è entrato nel Seminario di Ragusa. Il 24 agosto 1981, è stato ordinato sacerdote per il clero secolare della diocesi di Ragusa. Conseguita la Licenza in Teologia Dogmatica presso la Pontificia Università Gregoriana ed il dottorato in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Lateranense, ha completato la sua formazione con gli studi biennali della Pontificia Accademia Ecclesiastica. 

Assegnato alla Nunziatura Apostolica in Repubblica Centrafricana, Congo e Ciad, ha proseguito il suo servizio nella Missione dell’Osservatore Permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite a New York, nella Sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato e nella Nunziatura Apostolica in Italia e San Marino.

Il 2 aprile 2005, è stato nominato Nunzio Apostolico in Panama, ed è stato consacrato nella Cattedrale San Giovanni Battista di Ragusa il 4 giugno 2005. 

Il 21 novembre 2008, il Papa Benedetto XVI lo trasferiva alla Nunziatura Apostolica in Bolivia, dove giungeva il successivo 29 dicembre.

 

La Nunziatura Apostolica in India ed in Nepal

Nel 1881, la Santa Sede stabilì la Rappresentanza Pontificia in India, con il rango di Delegazione Apostolica ed il 12 giugno 1948 la elevò ad Internunziatura e infine la costituì Nunziatura Apostolica il 22 agosto 1967. 

Monsignor Diquattro è il ventesimo Rappresentante Pontificio in India.

La Nunziatura Apostolica in Nepal fu istituita il 10 settembre 1983. 

Le funzioni della Nunziatura Apostolica sono svolte dal Nunzio Apostolico in India, che regolarmente si reca in visita in Nepal. 

Monsignor Diquattro è il sesto Nunzio Apostolico in Nepal.

 

La Chiesa in India ed in Nepal

L’India ha quasi un miliardo e trecento milioni di abitanti, dei quali circa 20 milioni di cattolici, che appartengono a 32 arcidiocesi e 145 diocesi, in totale 177 circoscrizioni ecclesiastiche, delle quali 136 di rito latino, 32 di rito Siriaco Orientale (siro-malabarese) e 9 di rito Antiocheno occidentale (Siro-Malankarese). Le diocesi sono servite da 251 Presuli, con i quali collaborano 9.300 sacerdoti diocesani, 6.760 sacerdoti religiosi, 2.500 fratelli religiosi ed oltre 50.000 suore. 

Alla ricchezza spirituale e liturgica che esprimono queste forme organizzative della Chiesa in India si aggiunge il ben noto impegno sociale svolto in favore dello sviluppo, che testimonia l’opera realizzata da circa 14.400 collegi e scuole, 1.100 istituti di formazione, 1.820 ospedali e dispensari. 

Il Nepal conta 26 milioni e mezzo di abitanti, dei quali poco più di settemila sono cattolici ed appartengono all’unica diocesi di Katmandu, che è retta da un Vescovo, collaborato da 13 sacerdoti diocesani, 53 sacerdoti religiosi, 79 fratelli religiosi e 160 suore. 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Non ci sono articoli correlati


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry