fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Argomento: Archeologia
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Cartagine romana

Ragusa, 5 maggio 2019 – Sarà presentato martedì 7 maggio alle ore 10 nella sala stampa dell’aula magna dell’università della Calabria il workshop «Cartagine: ricerche archeologiche italo-tunisine in Unical».

L'incontro si aprirà con i saluti di indirizzo del magnifico rettore, professor Gino Mirocle Crisci e del professor Cesare Indiveri, direttore del dipartimento di biologia, ecologia e scienze della terra.

Introdurrà i lavori la professoressa Donatella Barca (coordinatrice del corso di laurea in conservazione e Restauro dei beni culturali).

Sono previsti anche gli interventi dei professori Hamden Ben Romdhane (Istituto nazionale del patrimonio, Tunisi), Slim Bechrifia (Istituto nazionale del patrimonio -Tunisi), Maurizio Paoletti (professore di archeologica classica,  Unical), Giovanni Distefano (professore di archeologia, Unical e Roma 2 Tor Vergata), Dominique De Caro, Stefania Fornaro, Lorenzo Zurla, Domenico Miriello (professore DiBest, Unical).

Le conclusioni sono affidate alla professoressa Barca.

Il prof. Giovanni Distefano relazionerà sulle recenti ricerche, per cui si ipotizzano anche diverse e nuove interpretazioni. Distefano, tra l’altro, è direttore dell'attuale Missione archeologica italiana a Cartagine, di cui Ondaiblea aveva già parlato in questo articolo.

(fonte: Agenpress)

s. m.

Roma e Cartagine, un confronto di civiltà per l'egemonia del Mediterraneo

Roma e Cartagine: presentazione al Museo di Ragusa 30 aprile

Roma e Cartagine: Carlo Ruta e Massimo Cultraro presentano il saggio alla Feltrinelli Messina

Roma e Cartagine due civiltà a confronto: presentazione all'Università di Catania

Cartagine, nuovi scavi archeologici: Giovanni Di Stefano ne parlerà a Ragusa il 28 novembre


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Cartagine romana

Ragusa, 5 maggio 2019 – Sarà presentato martedì 7 maggio alle ore 10 nella sala stampa dell’aula magna dell’università della Calabria il workshop «Cartagine: ricerche archeologiche italo-tunisine in Unical».

L'incontro si aprirà con i saluti di indirizzo del magnifico rettore, professor Gino Mirocle Crisci e del professor Cesare Indiveri, direttore del dipartimento di biologia, ecologia e scienze della terra.

Introdurrà i lavori la professoressa Donatella Barca (coordinatrice del corso di laurea in conservazione e Restauro dei beni culturali).

Sono previsti anche gli interventi dei professori Hamden Ben Romdhane (Istituto nazionale del patrimonio, Tunisi), Slim Bechrifia (Istituto nazionale del patrimonio -Tunisi), Maurizio Paoletti (professore di archeologica classica,  Unical), Giovanni Distefano (professore di archeologia, Unical e Roma 2 Tor Vergata), Dominique De Caro, Stefania Fornaro, Lorenzo Zurla, Domenico Miriello (professore DiBest, Unical).

Le conclusioni sono affidate alla professoressa Barca.

Il prof. Giovanni Distefano relazionerà sulle recenti ricerche, per cui si ipotizzano anche diverse e nuove interpretazioni. Distefano, tra l’altro, è direttore dell'attuale Missione archeologica italiana a Cartagine, di cui Ondaiblea aveva già parlato in questo articolo.

(fonte: Agenpress)

s. m.

Roma e Cartagine, un confronto di civiltà per l'egemonia del Mediterraneo

Roma e Cartagine: presentazione al Museo di Ragusa 30 aprile

Roma e Cartagine: Carlo Ruta e Massimo Cultraro presentano il saggio alla Feltrinelli Messina

Roma e Cartagine due civiltà a confronto: presentazione all'Università di Catania

Cartagine, nuovi scavi archeologici: Giovanni Di Stefano ne parlerà a Ragusa il 28 novembre


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry