fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il 17 Marzo a Ragusa il seminario  “Cyberbullismo, mondo virtuale disagio reale, quali responsabilità, quali soluzioni?” 

 

Ragusa, 13 marzo 2015 – La Scuola per Assistenti Sociali “F. Stagno D’Alcontres” e l’Associazione “Ragusa Digitale”, dopo il successo ottenuto a Modica, hanno organizzato il 17 Marzo a partire dalla ore 16.15 presso l’auditorium “Saro Di Grandi”  dell’Avis comunale in via V.E. Orlando 1/A a Ragusa, il seminario dal titolo “Cyberbullismo, mondo virtuale disagio reale, quali responsabilità, quali soluzioni?”.

Introdurrà i lavori il Direttore della Scuola per Assistenti Sociali “F. Stagno D’Alcontres”, Gian Piero Saladino, e seguiranno i saluti delle autorità, il Sindaco di Ragusa Ing. Federico Piccitto, il Presidente del Consorzio universitario della Provincia di Ragusa Avv. Cesare Borrometi, il Presidente Avis comunale di Ragusa, Dr. Giovanni Dimartino.  

Nella parte dedicata al contributo del diritto e della Polizia postale ci saranno gli interventi dell’Avv. Francesco Del Stabile, Presidente dell’Aiga, che parlerà del Contributo degli operatori del diritto, l’Avv. Tiziana Milio che tratterà delle Responsabilità penali e civili degli adulti educatori e il Dr. Giorgio Carpenzano, Sovrintendente Polizia Postale e comunicazione della sezione di Ragusa.

 Nella parte dedicata al contributo delle scienze umane e sociali interverranno il Prof. Francesco Zanotelli, Docente di Antropologia dell’Università di Messina, che tratterà l’argomento Sempre connessi: riflessioni su corpo e persona nella rete, la Prof.ssa Agata Pisana, Docente di Filosofia e Storia e Counsellor professionista, che tratterà l’argomento Cyberbullismo come leggerlo e come intervenire. Il Dott. Daniel Colombo, Psicologo, parlerà dell’argomento Ferite e cure che coinvolgono la responsabilità degli adulti, e il Dott. Fabio Conti, Assistente Sociale e Docente Tutor della Scuola per Assistenti Sociali “F. Stagno d’Alcontres” centrerà il suo intervento sulla Ricerca sociale sul territorio quale contributo alla prevenzione sociale.

Nella parte dedicata al contributo delle sciente tecnologiche e digitali interverranno il Dott. Andrea Cannella, Informatico e Presidente di Ragusa Digitale, sull’argomento Web fot Teen: soluzioni per tutelare la propria identità e il Dott. Roberto Chibbaro, Cofounder di Ragusa Digitale che parlerà dell’impegno dell’associazione nel sociale Il caso del Cyberbullismo. A moderare l’intero evento sarà la Giornalista de La Sicilia, Concetta Bonini.

La partecipazione al seminario, per cui è stato richiesto l’accreditato all’Ordine professionale degli Assistenti Sociali della Regione Sicilia, consentirà la presumibile acquisizione di 4 crediti ai fini della formazione continua. L’evento è stato accreditamento presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Ragusa e Modica e i professionisti partecipanti potranno acquisire 2 crediti ai fini della formazione continua. Ai partecipanti al seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione che gli studenti potranno utilizzare per chiedere il riconoscimento di crediti formativi universitari.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria curata dalla Dott.ssa Lucia J. Randrianoela al numero di telefono 0932947851, fax 0932942066, e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Libri di Salvo Micciché

Giovanni Aurispa, umanista sicilianoLa Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e ParmiArgu lu cani
Giovanni Aurispa, umanista sicilianoLa Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana
Salvo Micciché,Giovanni Aurispa, umanista siciliano Carocci EditoreSalvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

Dall'Alba ai GirasoliSikelia 2San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà popolare a ScicliLa Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLibSusanna Valpreda, Sikelia 2, LithosIgnazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Biancavela - StreetLibSusanna Valpreda, Sikelia 2... LithosIgnazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella ... ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare ... Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle Milizie ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry