fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Comiso, 16 marzo 2015 – Apprendisti ciceroni all’Istituto superiore “G. Carducci” di  Comiso. In occasione della 23° Giornata FAI di Primavera, 150 studenti del liceo comisano faranno da ciceroni alla scoperta dei tesori della loro zona. In particolare quest’anno gli alunni delle quattro sezioni dell’istituto presenteranno ai turisti un percorso bufaliniano dal titolo “Il piccolo borgo dal nome sdrucciolo: memorie bufaliniane su Comiso”. 

Il percorso prevede la visita della piazza fonte Diana (da cui inizierà l’itinerario), della  Fondazione Bufalino, della chiesa dell’Immacolata, di alcune aree del Castello Aragonese. In particolare sarà proprio questa la chicca del Fai di quest’anno: sarà possibile visitare la Cuba del castello, mai aperta al pubblico, e le carceri dello stesso, grazie alla disponibilità dei proprietari, la famiglia Nifosì. Gli studenti comisani, guidati dalle professoresse  Giovanna Galofaro e Rosanna Distefano, referenti del progetto, e dagli insegnanti di Italiano, Greco,  Storia, Arte e Discipline plastiche illustreranno ai turisti l’area oggetto di studio,  la storia degli insediamenti  e alcuni tratti fondamentali della città dall’età  bizantina all’età moderna, sabato 21 e domenica 22 dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00 . L’evento è stato organizzato in collaborazione con il museo archeologico di Camarina, grazie alla disponibilità del direttore, dott.Giovanni Distefano, che ha presentato gli ultimi studi sulla Cuba agli alunni. 

«Si tratta di una collaborazione proficua che dura ormai da diversi anni-ha detto il dirigente scolastico, dott.ssa Caterina Giudice- che arricchisce il patrimonio di conoscenze degli alunni e permette loro di fare esperienza sul campo e di conoscere da vicino le ricchezze della loro città».


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Libri di Salvo Micciché

Giovanni Aurispa, umanista sicilianoLa Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e ParmiArgu lu cani
Giovanni Aurispa, umanista sicilianoLa Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana
Salvo Micciché,Giovanni Aurispa, umanista siciliano Carocci EditoreSalvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

Dall'Alba ai GirasoliSikelia 2San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà popolare a ScicliLa Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLibSusanna Valpreda, Sikelia 2, LithosIgnazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Biancavela - StreetLibSusanna Valpreda, Sikelia 2... LithosIgnazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella ... ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare ... Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle Milizie ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry