fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La legalità attraverso la memoria: lunedì 8 giugno 2015 ore 15,30 Teatro TEAMUS di Canicattini Bagni

 

Canicattini, 5 giugno 2015 – “Più forti della mafia”, questo il titolo che i ragazzi della classe IV  B del plesso Garibaldi dell’Istituto Comprensivo “G. Verga” di Canicattini Bagni, e le loro insegnanti Daniela Gazzara ed Elisabetta Cannata, hanno voluto dare al progetto curriculare che hanno realizzato, con la collaborazione del locale Presidio “Salvatore Raiti” di Libera, nel corso di quest’anno scolastico 2014/2015.

Il progetto, che si colloca all’interno di un percorso finalizzato allo sviluppo della cultura della legalità, si concluderà Lunedì  8 Giugno 2015 alle ore 15,30 con un incontro al Teatro TEAMUS di via Antonino Uccello a Canicattini Bagni, alla quale parteciperanno Rita BORSELLINO, sorella del giudice Paolo Borsellino, ucciso il 19 Luglio 1992 con la scorta nell’attentato di via D’Amelio a Palermo, fondatrice e presidente del Centro Studi Paolo Borsellino; e Giovanna RAITI, rappresentante di Libera, sorella del giovane carabinieri Salvatore Raiti, ucciso per mano mafiosa a soli vent’anni il 16 giugno 1982  in un agguato sulla circonvallazione di Palermo durante la traduzione di un boss a cui era diretto l'attentato. 

All’appuntamento saranno presenti anche la Dirigente dell’Istituto Comprensivo “G. Verga”, Giovanna Rubera, e il Sindaco di Canicattini Bagni, Paolo Amenta.

Quello di lunedì al TEAMUS sarà un percorso di legalità attraverso la memoria. 

 

Così lo hanno pensato e progettato le insegnati della IV B, Daniela Gazzara ed Elisabetta Cannata, nel coinvolgere i loro alunni, percorrendo una strada diversa che è quella appunto della memoria. 

Perché i bambini sentono parlare di mafia, delle varie stragi, di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, e delle altre vittime di mafia, ma poi in realtà non sanno chi realmente erano queste persone, perché sono stati uccise e quale importante eredità hanno lasciato. 

Quindi un percorso per  conoscere e per non dimenticare attraverso la conoscenza del fenomeno mafia, la storia delle vittime, l’impegno e il loro esempio nei confronti della giustizia. 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Libri di Salvo Micciché

Giovanni Aurispa, umanista sicilianoLa Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e ParmiArgu lu cani
Giovanni Aurispa, umanista sicilianoLa Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana
Salvo Micciché,Giovanni Aurispa, umanista siciliano Carocci EditoreSalvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

Dall'Alba ai GirasoliSikelia 2San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà popolare a ScicliLa Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLibSusanna Valpreda, Sikelia 2, LithosIgnazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Biancavela - StreetLibSusanna Valpreda, Sikelia 2... LithosIgnazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella ... ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare ... Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle Milizie ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry