fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Libri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

A Palazzo Grimaldi si presenta il libro “Una provincia in Sicilia. Storia economica della provincia di Ragusa”

Sabato 31 gennaio alle ore 17,30 a Palazzo Grimaldi (Corso Umberto I, 106) il Kiwanis Club di Modica e la Fondazione Giovan Pietro Grimaldi organizzano un importante momento di riflessione sui temi dell'economia provinciale, con la presentazione del volume “Una provincia in Sicilia. Storia economica della provincia di Ragusa” a cura di Saverio Terranova, edito da Bonanno editore.

Interverranno Giuseppe Barone presidente della Fondazione Grimaldi, Saverio Terranova presidente del centro studi della CNA di Ragusa, Carmelo Arezzo segretario generale della Camera di Commercio di Ragusa e Giuseppe Vaccaro già funzionario della Banca d'Italia e responsabile dell'Area Controlli per la società cooperativa Unifidi Imprese Sicilia. Presenti anche gli altri coautori del volume.

Il libro, voluto dal Centro studi della Confederazione nazionale dell'Artigianato e della piccola e media impresa di Ragusa, raccoglie una decina di saggi scritti da protagonisti istituzionali e da firme prestigiose nel campo dell'economia - Carmelo Arezzo, Angelo Battaglia, Michele Fronterré, Giovanna Licitra, Giorgio Occhipinti, Giuseppe Salmé, Saverio Terranova e Giuseppe Vaccaro. Gli autori puntano la loro lente d'ingrandimento sui settori che hanno dato vita in un recente passato al cosiddetto “modello Ragusa”, ripercorrendo la storia recente dell'agricoltura, dell'artigianato, del commercio, l'ascesa e il declino della grande industria, il ruolo delle banche e i confidi, fino a delineare un quadro completo e aggiornato del sistema economico della provincia ragusana.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry