fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Ragusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Inaugurata la mostra “Patronart” allestita dal comitato “Madonna del Carmine” nell’ambito dei festeggiamenti dedicati alla Patrona Civitatis

 

Ispica, 15 luglio 2014 – È stata inaugurata venerdì 11 scorso dal sindaco Piero Rustico, dall’assessore alla cultura Teresa Amendolagine e dal rettore del Santuario del Carmine don Giuseppe Stella, la mostra denominata “PATRONart” allestita nell’ambito dei festeggiamenti organizzati in onore della Patrona della città. È stata creata l’occasione per esporre oggetti sacri che ben si integrano con l’ambiente in cui la mostra è stata organizzata dal “Comitato Madonna del Carmine”. 

L’Auditorium “Madre Crocifissa Curcio”, un tempo chiesa di “Sant’Anna,” è subito apparso come luogo ideale per portare fuori i simulacri, i quadri, i paramenti e gli oggetti sacri vari che solitamente sono custoditi nella sacrestia della chiesa della “Madonna del Carmine”. Con questa occasione il “Comitato Madonna del Carmine” ha reso ai cittadini un’opportunità per porre l’attenzione su un patrimonio che testimonia l’antichità della chiesa e della devozione alla Madonna da parte della città di Ispica. 

Ciò si evince particolarmente dai simulacri presenti tra i quali emergono i due molto antichi raffiguranti la Madonna in onore della quale la chiesa è stata eretta. Prima di salutare, il Sindaco ha lasciato nel libro delle firme la sua sentita ammirazione affermando: «La memoria di un popolo si coltiva anche con iniziative di questo genere. “Patronart” costituisce una grande occasione per la nostra comunità cittadina di conoscere per ricordare e tramandare. Complimenti, dunque, al Comitato per questa lodevole mostra che impreziosisce notevolmente la festa di quest’anno. Ad maiora». 

Al messaggio del Sindaco ha fatto seguito, sempre nel libro delle firme, quello dell’assessore Amendolagine che testualmente riporta: «Non entrate per guardare ma per ricordare che nella Chiesa ogni segno, ogni gesto, ogni impegno, è espressione della fede di un popolo. 

Ai ragazzi, che in questa mostra si sono impegnati, il plauso della città e mio personale per il lavoro donato». 

 

La mostra allestita rimarrà aperta fino al giorno 27 prossimo, dalle ore 18,00 alle ore 21,00.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Non ci sono articoli correlati


RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry