fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Ragusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Comiso, 14 gennaio 2015 – Nel corso dell'ultima seduta del Consiglio comunale dei ragazzi è stata consegnata una targa di riconoscimento del Comune di Comiso al brigadiere dell'Arma dei Carabinieri Giovanni Antonio Gulino, quale fulgido esempio di coraggio e abnegazione per aver soccorso tre cittadini durante un incendio sviluppatosi in una abitazione del centro abitato nel 2008.

La cerimonia di consegna del riconoscimento è avvenuta nell'Aula consiliare del Municipio, presenti i baby consiglieri, il sindaco dei ragazzi Sofia Sallemi, il presidente del baby consiglio Noemi Campanotta, il sindaco Filippo Spataro, il presidente del Consiglio comunale Luigi Bellassai e il vice presidente Pietro Bella, il tenente Daniele Plebani comandante della Compagnia dell'Arma dei Carabinieri di Vittoria e lo stesso brigadiere Gulino.

“Interpretando un comune sentire – ha commentato il sindaco Spataro -, abbiamo voluto esprimere i sensi della nostra gratitudine al brigadiere Gulino il quale, in un contesto sicuramente difficile e pericoloso, con prontezza di spirito e non comune coraggio, si è prodigato per sottrarre dal pericolo ben tre concittadini in difficoltà a causa dell'incendio che si era prodotto all'interno di una abitazione del centro storico. Un esempio di abnegazione al dovere e di solidarietà, che abbiamo inteso proporre ai nostri ragazzi e all'intera cittadinanza”.

“Nell'ambito dei percorsi di legalità intrapresi dal Consiglio comunale dei ragazzi – ha dichiarato il presidente del Consiglio comunale Bellassai – l'incontro col brigadiere  Gulino si è rivelata un'esperienza importante e positiva. In concreto, hanno potuto considerare la figura del tutore dell'ordine non soltanto sotto il profilo di chi è deputato alla repressione dei reati ma soprattuto come colui che contribuisce alla sicurezza di tutti i cittadini, capace all'occorrenza di mettere a rischio la propria vita per gli altri. In una società che, purtroppo, sembra troppo spesso votata all'egoismo, un tale esempio di altruismo e senso di responsabilità rappresenta un'utile occasione di riflessione sui veri valori civici ed etici che devono guidare ciascuno di noi in tutti i vari contesti sociali in cui viviamo”.

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Non ci sono articoli correlati


RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry