fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Ragusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Comiso, 3 febbraio 2015 – Lo schema del nuovo assetto organizzativo del Dipartimento regionale dell'Agricoltura prevede la chiusura dell'UOS (Unità operativa specializzata per le colture protette) con sede a Comiso. Pertanto,  le competenze in materia di assistenza tecnica e ricerca in ortofloricoltura protetta, attualmente  esercitate dall'Uos di Comiso, confluiranno nell'Unità operativa dell'Ufficio Servizio Agricoltura (USA) di Ragusa.

Il sindaco Filippo Spataro e l'assessore allo Sviluppo economico e Attività produttive Sandra Sanfilippo manifestano le loro forti perplessità per la nuova strutturazione del Dipartimento a livello periferico perché si finisce col privare il versante ipparino di un importante presidio.

“Comprendiamo benissimo la necessità della Regione siciliana di ottimizzare la spesa ma, troppo spesso accade che si taglino servizi utili penalizzando oltremodo i cittadini  – dichiara il sindaco Spataro -. Nel nostro caso, desidero ricordare che l'Uos di Comiso è stato istituito nel 2004 in virtù di un accordo di programma tra l'Amministrazione comunale e l'assessorato regionale all'Agricoltura che prevede reciprocità di azioni e scambio di informazioni. Da allora è stata avviata una proficua collaborazione tra i due enti che ha consentito la realizzazione di numerose, valide e utili iniziative in materia di assistenza tecnica agricola, consulenza aziendale, formazione e informazione. Tali iniziative hanno sempre registrato un notevole interesse da parte del territorio. Mi auguro, quindi, ci sia spazio per un ripensamento”.

“La chiusura dell'Uos di Comiso comporterà comunque dei disagi all'utenza – osserva l'assessore Sanfilippo -. Già diversi operatori del settore, allarmati dai primi sentori, mi hanno espresso le loro preoccupazioni chiedendo di avviare una interlocuzione con l'assessorato regionale all'Agricoltura al fine di scongiurare la soppressione dell'ufficio comisano. Pur rispettando la logica che sottende all'opera di riorganizzazione dell'intero Dipartimento e comprendendone le motivazioni,  non si può rimanere indifferenti alla esigenze di un territorio che nell'agricoltura ha una delle  forze trainanti della sua economia, peraltro già in difficoltà. Per queste ragioni invitiamo vivamente  l'assessorato regionale all'Agricoltura a mantenere il presidio Uos di Comiso allo scopo di contribuire a preservare l'identità della nostra realtà territoriale e le relative peculiarità produttive”.

Il sindaco Spataro e l'assessore Sanfilippo, hanno quindi chiesto di incontrare urgentemente l'assessore regionale all'Agricoltura Nino Caleca al fine di analizzare insieme tutti gli aspetti di questo tema.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Non ci sono articoli correlati


RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

Giovanni Aurispa, umanista sicilianoLa Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e ParmiArgu lu cani
Giovanni Aurispa, umanista sicilianoLa Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana
Salvo Micciché,Giovanni Aurispa, umanista siciliano Carocci EditoreSalvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

Dall'Alba ai GirasoliSikelia 2San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà popolare a ScicliLa Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLibSusanna Valpreda, Sikelia 2, LithosIgnazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Biancavela - StreetLibSusanna Valpreda, Sikelia 2... LithosIgnazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella ... ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare ... Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle Milizie ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry