fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Scicli
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Vincenzo Burragato (Albergo Diffuso Scicli Termoli)

Anche Scicli AD a Termoli, per la 22esima Assemblea Nazionale degli Alberghi Diffusi

 

Scicli, 14 maggio 2019 – Si è svolta lo scorso 7 maggio a Termoli la 22esima Assemblea Nazionale degli Alberghi Diffusi italiani e il Primo Meeting Internazionale degli Alberghi Diffusi, con in particolare un incontro bilaterale fra Alberghi Diffusi d'Italia e del Giappone.

Il meeting, organizzato da Giuseppe Nardone, e voluto dal Prof. Giancarlo Dall’Ara, ideatore del modello albergo diffuso, fondatore e Presidente dell’ADI, che ha aperto l’incontro illustrando la storia degli alberghi diffusi italiani e l’affermarsi di questo modello di ospitalità sostenibile anche all’estero, dapprima in Svizzera, poi di seguito in Spagna, Croazia, Giappone e con prossime aperture in Germania e a San Marino, focalizzando, proprio nell’ottica dell’internazionalizzazione degli alberghi diffusi, lo stesso rapporto creatosi fra Italia e Giappone.

All’assemblea, tra i cinquanta Alberghi Diffusi associati, è stato presente anche Scicli Albergo Diffuso: tra i soci, il più a sud d'Italia ma anche il più al centro del Mediterraneo. A rappresentarlo l’ideatore del progetto Ezio Occhipinti e l'Amministratore della società che lo gestisce Vincenzo Burragato, il quale, durante il suo intervento, ha illustrato ai presenti le peculiarità di Scicli, le sue attrazioni turistiche e, naturalmente, la genesi e lo sviluppo dell'albergo diffuso sciclitano dal 2012, anno della sua nascita, ad oggi fino a rimarcare, in conclusione, l'importanza di far crescere la coesione degli alberghi all'interno delle associazioni nazionale e internazionale, in modo da poter meglio affrontare il mercato e proporre appieno il significato di ospitalità proposto dall'albergo diffuso.

Scicli Albergo Diffuso ha riscosso ottimi consensi non solo tra i membri dell'ADI ma anche della nascente Associazione Nazionale Alberghi Diffusi del Giappone (ADJ), evoluzione del grande interesse nato da pochi anni nel paese del Sol Levante verso l’albergo diffuso e che ha visto la nascita del primo albergo diffuso nella cittadina di Yakage. 

Nei giorni seguenti, grazie a Maurizio Varriano uno degli autori di Geo&Geo, presente in città per registrare, si è ipotizzato un gemellaggio tra Termoli e Scicli e chissà se non sarà la volta buona per organizzare anche un'assemblea nazionale degli Alberghi Diffusi nel Val di Noto, proprio a Scicli.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Vincenzo Burragato (Albergo Diffuso Scicli Termoli)

Anche Scicli AD a Termoli, per la 22esima Assemblea Nazionale degli Alberghi Diffusi

 

Scicli, 14 maggio 2019 – Si è svolta lo scorso 7 maggio a Termoli la 22esima Assemblea Nazionale degli Alberghi Diffusi italiani e il Primo Meeting Internazionale degli Alberghi Diffusi, con in particolare un incontro bilaterale fra Alberghi Diffusi d'Italia e del Giappone.

Il meeting, organizzato da Giuseppe Nardone, e voluto dal Prof. Giancarlo Dall’Ara, ideatore del modello albergo diffuso, fondatore e Presidente dell’ADI, che ha aperto l’incontro illustrando la storia degli alberghi diffusi italiani e l’affermarsi di questo modello di ospitalità sostenibile anche all’estero, dapprima in Svizzera, poi di seguito in Spagna, Croazia, Giappone e con prossime aperture in Germania e a San Marino, focalizzando, proprio nell’ottica dell’internazionalizzazione degli alberghi diffusi, lo stesso rapporto creatosi fra Italia e Giappone.

All’assemblea, tra i cinquanta Alberghi Diffusi associati, è stato presente anche Scicli Albergo Diffuso: tra i soci, il più a sud d'Italia ma anche il più al centro del Mediterraneo. A rappresentarlo l’ideatore del progetto Ezio Occhipinti e l'Amministratore della società che lo gestisce Vincenzo Burragato, il quale, durante il suo intervento, ha illustrato ai presenti le peculiarità di Scicli, le sue attrazioni turistiche e, naturalmente, la genesi e lo sviluppo dell'albergo diffuso sciclitano dal 2012, anno della sua nascita, ad oggi fino a rimarcare, in conclusione, l'importanza di far crescere la coesione degli alberghi all'interno delle associazioni nazionale e internazionale, in modo da poter meglio affrontare il mercato e proporre appieno il significato di ospitalità proposto dall'albergo diffuso.

Scicli Albergo Diffuso ha riscosso ottimi consensi non solo tra i membri dell'ADI ma anche della nascente Associazione Nazionale Alberghi Diffusi del Giappone (ADJ), evoluzione del grande interesse nato da pochi anni nel paese del Sol Levante verso l’albergo diffuso e che ha visto la nascita del primo albergo diffuso nella cittadina di Yakage. 

Nei giorni seguenti, grazie a Maurizio Varriano uno degli autori di Geo&Geo, presente in città per registrare, si è ipotizzato un gemellaggio tra Termoli e Scicli e chissà se non sarà la volta buona per organizzare anche un'assemblea nazionale degli Alberghi Diffusi nel Val di Noto, proprio a Scicli.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry