fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Scicli
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Verso il recupero del finanziamento di 3 milioni 400 mila euro

 

Scicli, 14 marzo 2015 – Il Tar di Catania – Sezione quarta, con ordinanza cautelare n. 188/2015, depositata nella giornata di ieri- ha accolto la sospensiva chiesta dal Comune di Scicli contro il provvedimento di revoca del finanziamento di 3 milioni e 400 mila euro per il Piano Integrato di Jungi.

Subito dopo l’insediamento, il Commissario straordinario del Comune, Ferdinando Trombadore, aveva dato incarico all’avv. Luigi Piccione di proporre ricorso al Tribunale Amministrativo di Catania contro la revoca del finanziamento, disposta dall’Assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità con decreto n. 3341 del 3 dicembre 2014, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana del 12 dicembre.

 

Si tratta di un importante strumento di sviluppo che prevede l’ammissione a finanziamento del contributo di € 3.404.336,89 in favore del Comune di Scicli a valere sui “Programmi integrati per il recupero e la riqualificazione delle città”, giusto D.D.G. n. 151 del 31 gennaio 2011 di approvazione delle graduatorie delle proposte ammesse a finanziamento.

Grazie al ricorso al Tar e alla concessione della sospensiva di cui si è avuto notizia oggi, il Comune potrà rientrare nella disponibilità dei fondi per la riqualificazione urbanistica del quartiere periferico e più popoloso della città. 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Non ci sono articoli correlati


RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry