fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Scicli
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Donnalucata, Scicli, 24 luglio 2015 – Il problema dell’affioramento delle acque dolci al lido Micenci a Donnalucata secondo la triade che amministra il Comune dopo lo scioglimento del consiglio comunale, si avvierebbe a soluzione.

La questione dell’affioramento in superficie del fiume carsico che dà il nome alla borgata di Donnalucata (gli arabi chiamavano Ayn a-Lawqat [“Fonte delle ore”, o delle orazioni, credendo che sgorgasse cinque ore al giorno, come le ore della preghiera islamica, ndr]; la frazione proprio per il fenomeno dovuto al fiume sotterraneo che l’attraversa) è antica e complessa.

Il 5 dicembre scorso, il Dipartimento regionale di protezione Civile di Ragusa ha approvato il progetto di messa in sicurezza del sito. 

Concluso l’iter di validazione e la predisposizione del bando a cura dello stesso Dipartimento, il progetto sarà appaltabile e l’ufficio tecnico del Comune  provvederà alla pubblicazione del bando di appalto.

Decorsi i tempi di pubblicazione e aggiudicazione dell’opera, e trascorsa la stagione estiva, che rende sconsigliabile l’inizio dei lavori, in ottobre partirà la messa in sicurezza del sito, fanno sapere i commissari.

Intanto, su disposizione del Dipartimento di protezione civile, il Comune ha fatto recintare l’area. 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Non ci sono articoli correlati


RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry