fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Scicli
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Scicli, 24 giugno 2016 – Dopo lo straordinario successo del primo appuntamento dei Venerdì del Votavota, dedicato al connubio tra cous cous e vini di Sicilia, il Temporary Fish Restaurant degli chef Peppe Causarano e Antonio Colombo continua a proporre un vero e proprio viaggio tra i Sapori del Mediterraneo.
  Forse non tutti sono a conoscenza delle straordinarie proprietà nutrizionali del pesce azzurro: una varietà con tante caratteristiche positive, tra cui grande digeribilità, ricchezza di omega 3 e abbondanza di parecchie vitamine utili all’organismo dell’uomo. Continuando in questo viaggio gastrosensoriale, infatti, venerdì 1 luglio la maestria di Causarano e Colombo si concentrerà tutta sulla creazione di pietanze a base di pesce azzurro, in un perfetto matrimonio con i prestigiosi vini di Sicilia proposti dall’Azienda Agricola Baroni di Pianogrillo di Chiaramonte Gulfi. Un percorso enogastronomico che rappresenta un viaggio metaforico da Aci Trezza a Donnalucata, in un excursus di sapori unici che porteranno il Mediterraneo ed il Sud Est di Sicilia sulla vostra tavola.

Dunque il pesce azzurro come non l’avete mai gustato, a due passi dal mare, con l’odore del Mediterraneo che stuzzica i vostri sensi e i sapori unici del Votavota che vi avvolgeranno in un abbraccio gustativo incomparabile. Il menù dell’evento, fissato dunque per venerdì 1 luglio a partire dalle 20, prevede un percorso di 5 portate al prezzo promozionale di 35 euro a persona, per dare la possibilità proprio a tutti di lasciarsi inebriare dal gusto del buon pesce Made in Votavota!

Per partecipare all’evento basta prenotare al 391/4989518.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry