fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Soddisfatto il sindaco: ora il progetto di riqualificazione della passeggiata

 

Siracusa, 2 ottobre 2014 – Dopo anni di abbandono e disinteresse, sono stati completati i lavori di restauro e riqualificazione dell’antica Fontana degli schiavi, lungo la passeggiata della Marina, con l'importante novità di un impianto di illuminazione che consentirà da oggi di ammirarla anche la sera. Un intervento voluto dall’Amministrazione affinché il monumento cessasse di essere un esempio di degrado.

I lavori hanno interessato anche la zona attorno alla fontana, nell’area di competenza del Comune e non del Demanio marittimo. Così, oltre all'illuminazione, è stato realizzato un nuovo impianto idrico, per consentire un normale ingresso e deflusso dell’acqua, è stata rifatta la pavimentazione, sono state ripristinate la ringhiera e le panchine più vicine, è stata restaurata la parte muraria con gli stemmi e i fregi.

Soddisfatto il sindaco, Giancarlo Garozzo, per essere riuscito a mantenere un impegno. “Questo intervento – prosegue – al di là dell'illuminazione notturna, ha anche un valore simbolico. Per noi significa il primo passo nel percorso che deve portare alla completa riqualificazione della Marina non appena saranno completati i lavori per le nuove banchine. C’è un problema di competenze, ma al Demanio lancio un messaggio di disponibilità del Comune a fare la propria parte per la ripavimentazione dell’intera passeggiata”.

La fontana risale al 1571 e fu realizzata al servizio delle navi che giungevano al porto, soprattutto degli schiavi delle imbarcazioni a remi. L’attuale aspetto è dovuto al muraglione realizzato un secolo dopo.

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Non ci sono articoli correlati


RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry