fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Canicattini Bagni: scuole chiuse anche il 7, per allerta meteoCanicattini Bagni, 5 novembre 2014 – A seguito della “Criticità Rossa” Meteo prevista per domani (6 Novembre 2014) nella Sicilia orientale, nelle province di Messina, Catania, Ragusa e Siracusa, come diramato dal bollettino della Protezione Civile regionale e nazionale, per cui si prevedono precipitazioni intense e rovesci, accompagnati da scariche elettriche e forti venti, al termine dell’incontro con il responsabile della Protezione Civile ed i Tecnici del Comune, per scongiurare ogni pericolo per l’incolumità dei cittadini, nel raccomandare a tutti la massima attenzione, il Vice Sindaco del Comune di Canicattini Bagni, Salvatore La Rosa, d’accordo con il sindaco Paolo Amenta, fuori città per impegni istituzionali, ha predisposto l’Ordinanza di chiusura di tutte le scuole cittadine di ogni ordine e grado per tutta la giornata di Giovedì 6 Novembre.

 

L’Ufficio di Protezione Civile ha, intanto, pre-allertato tutte le Associazioni di Volontariato della città, nella giornata di domani, dopo una verifica delle condizioni meteo, verrà attivata la Sala Operativa di P.C. 

 

Il testo dell’Ordinanza n. 10 del 05/11/2014 registro generale n. 47

 

OGGETTO: Chiusura delle scuole di ogni ordine e grado  per allertamento nazionale e regionale per il rischio idrogeologico e idraulico di giorno 06/11/2014.

 

IL SINDACO

 

Acquisita la comunicazione dell’Ufficio Territoriale del Governo di Siracusa  con Prot. n. 565 /2014 TLC/GAB.14130 PROT.DPC/RIA 57117 DEL 05/11/2014 che informa e dispone di attivare le strutture di protezione civile atte a fronteggiare eventi calamitosi o gravi danni derivanti da persistenti ed intensissime piogge;

Preso atto che il Dipartimento della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministeri ha altresì comunicato il peggioramento delle condizioni meteo a partire dalle prime ore di domani 06/11/2014 anche nella provincia di Siracusa;

Visto l’avviso Regionale di Protezione Civile per il rischio idrogeologico e idraulico, emesso dalla Regione Sicilia – Presidenza – Dipartimento Regionale della Protezione Civile, Centro Funzionale Decentramento Multirischio integrato – settore Idro n.14002 valido dalle ore 16:00 del 05/11/2014 e fino alle ore 24:00 del 06/11/2014 che prevede una allerta ROSSA per rischio idrogeologico.

Ritenuto opportuno ai fini precauzionali, disporre la chiusura degli istituti scolastici di ogni ordine e grado presenti nel territorio comunale;

Visto l’art. 54 del TU EE.LL n, 267/2000.

Visto l’art. 15 della legge 225/92, che attribuisce al Sindaco le funzioni di autorità locale di protezione civile.

Vista la L. 08/06/1990, n. 142 e successive modificazioni ed integrazioni ed in particolare l’art. -38; 

Vista la legge 07-08-1990, n. 241 

 

ORDINA

 

Per i motivi esposti in premessa e che si intendono espressamente richiamati

LA CHIUSURA delle scuole di ogni ordine e grado nella giornata del 06/11/2014

                                                                                          

                                                                                        P. IL SINDACO

                                                                            Il Vice Sindaco Salvatore La Rosa


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Non ci sono articoli correlati


RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry