fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Rosolini, 16 aprile 2015 – Confermata, con apposita determina sindacale, la Commissione tecnico scientifica per la realizzazione del R.E.I.L.. Si tratta di uno strumento che permette di esplicitare le opportunità concrete di valorizzazione delle produzioni tradizionali del territorio allo scopo di creare strategie per uno sviluppo turistico culturale, a beneficio delle locali piccole e medie imprese artigiane, del settore agro-alimentare ed enogastronomico, degli operatori culturali e del turismo. delle strutture ricettive, ristoratori ecc. La Commissione, i cui componenti presteranno la loro collaborazione a titolo gratuito,  è così composta:  

Dott. Salvatore Latino -  Assessore alla Cultura;

Prof. Dott. Cannizzaro Salvatore, docente di Geografia culturale del Dipartimento di Scienze Umanistiche e ricercatore presso il Dipartimento di Scienze della Cultura, dell’Uomo e del Territorio, Università degli Studi di Catania;

Prof. Dott. Alessandro Lutri, docente di Antropologia culturale dipartimento di Scienze     Umanistiche Università degli studi di Catania;

Prof. Corrado Gerratana ricercatore di Storia della filosofia  dipartimento di Scienze     Umanistiche Università degli studi di Catania;

Prof. Corrado Calvo Presidente della Commissione Cultura del Comune di Rosolini;

Sig.na Bruna Assenza componente associazione  “Auditorium- Foyer della cultura”;

Sig. Pierpaolo Capozio,  esperto incoming turistico;

Sig. Paolo Di Gabriele conoscitore dei dialetti, in particolare del dialetto rosolinese e delle tradizioni locali;

Sig. Corrado Di Stefano Presidente dell’Ass.ne socio-culturale  “Rosolinesi in Siracusa”;

Prof. Guastella Giuseppe esperto conoscitore della cultura e tradizioni del territorio rurale; 

Prof.ssa Ignazia Iemmolo  studiosa di tradizioni locali autrice di poesie dialettali;

Dott.ssa Francesca Landolina  referente “I World”;

Dott.ssa Maria Elena Lorefice esperta in progettazione e gestione sistemi turistici ed economia, nonchè  management musei e servizi culturali;  

Dott. Macauda Giuseppe agronomo esperto in marketing dei prodotti agroalimentari;

Prof. Francesco Matarazzo  esperto conoscitore del territorio e autore di pubblicazioni fotografiche su Rosolini; 

Sig.. Sebastiano Trombatore esperto conoscitori del territorio e autore di pubblicazioni fotografiche su Rosolini; 

Prof.ssa Giuseppina Milceri  Presidente  della sezione locale dell’Archeoclub, resp.le del Museo Etnografico, autrice di testi su storia e tradizioni locali di Rosolini;

Ins. Piero Meli studioso e conoscitore della cultura locale e autore di varie  pubblicazioni  su Rosolini;

Dott. Salvatore Spadaro studioso e autore di testi  sulle tradizioni di Rosolini;

Sig. Salvatore Schifitto  esperto  in tradizioni dell’artigianato locale; 

Sig. Trombatore Luigi presidente Associazione  “Terra di Eloro” impegnata per la promozione socio culturale del territorio;

Presidente  della Commissione è stato nominato il Prof. Dott. Cannizzaro  Salvatore docente di Geografia culturale del Dipartimento di Scienze Umanistiche e ricercatore presso il Dipartimento di Scienze della Cultura, dell’Uomo e del Territorio, Università degli Studi di Catania; alla  prof.ssa Ignazia Iemmolo, studiosa di tradizioni locali e  autrice di poesie dialettali la responsabilità organizzativa della Commissione.  

Con la stessa determina inoltre l’Uff. Europa è stato individuato quale ufficio comunale di supporto alla commissione per la  realizzazione del R.E.I.L., indicando quali referenti  la Resp.le  sig.ra Agata Tramontana e il Dott. Covato Salvatore Resp.le del VI Settore, in collaborazione con l’Ufficio Stampa del Comune  e l’Ufficio di Gabinetto. 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Non ci sono articoli correlati


RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry