fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Floridia (Siracusa), 5 giugno 2015 – Vuoi essere anche tu Volontario in Protezione Civile?

Nuova Acropoli Floridia propone il nuovo “Corso di Formazione al Volontariato in Protezione Civile”, apertura lunedì 8 giugno alle ore 19:00, presso la sede dell’Associazione in Viale Turati 60/A Floridia.

Il corso, aperto a tutti, prevede 40 ore di lezioni teorico-pratiche, durante le quali verranno insegnate le materie basilari della protezione civile, saranno trattati argomenti di primo soccorso, antincendio, ricerca e soccorso, corde e nodi, radiocomunicazioni, soccorso costiero e topografia.

Le lezioni teorico-pratiche saranno state alternate da esercitazioni ed escursioni in natura durante le quali sarà possibile mettere alla prova le proprie abilità e si metteranno in pratica le tecniche insegnate in aula.

Durante il corso, oltre alle materie pratiche, verranno svolte anche lezioni di etica del volontariato, perché la formazione dei volontari deve basarsi su principi etici fondamentali, quali l’altruismo, la generosità ed il rispetto della natura.

Il corso terminerà con la partecipazione all’esercitazione denominata “Operazione Nettuno”, che si terrà sul litorale dell’Arenella.

Il motto che ispira tutti i volontari di Nuova Acropoli è “Essere utili dove necessita” nella propria città ed essere protagonisti della propria vita, ed attraverso un’azione generosa e disinteressata ognuno può contribuire a migliorare se stesso e la città in cui vive.

 

Per Info. Tel. 327 8355870 o visita il nostro sito www.nuovaacropoli.it.

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry