Libri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
  • Autore: Salvo Micciché, Giuseppe Nativo
  • Editore: Carocci editore
  • Titolo: La Sicilia dei Micciché

Ragusa, 25 novembre 2019 – Il libro “La Sicilia dei Micciché” (di Salvo Micciché e Giuseppe Nativo, Carocci editore, Roma, 2019) sarà presentato in anteprima con un dialogo con i lettori condotto da Cecilia Tumino il 12 dicembre 2019 alle ore 18, con la partecipazione degli autori e della scrittrice Maria Carmela Micciché.

La Prefazione del libro è dello storico Carlo Ruta, la Posfazione del giornalista Leonardo Lodato (La Sicilia); il volume contiene un saggio del prof. Paolo Nifosì (storico dell’arte).

È una rilettura di frammenti di storia della Sicilia dal Medioevo all’Ottocento che ruota attorno a “Micciché”, nome di una importante famiglia e nome di alcuni toponimi (il feudo di Micciché, contrade, un borgo…), e alle famiglia nobili imparentate con alcuni esponenti dei Micciché.

Il volume sarà in tutte le librarie (fisiche e online) a partire da giovedì 28 novembre 2019

 

SINOSSI: 

«Il volume riporta frammenti di storia di una Sicilia che non è stata e mai sarà periferia, narrata attraverso avvenimenti poco conosciuti ma determinanti, con dettagli curiosi dedotti dalle fonti a proposito di Micciché, nome di un’importante famiglia e di uno storico luogo, Miḥikan, il feudo di Micciché. Dopo una premessa etimologica sull'origine probabile del nome, da Villalba a Scicli, da Palermo a Siracusa, da Caltanissetta e Messina a Naro, si narrano storie e microstorie di nobili e baroni ma anche di briganti e gente comune, vicende di famiglie aristocratiche imparentate e luoghi eponimi, dal Medioevo all'Ottocento. Non si tratta di una genealogia né di una celebrazione araldica, ma di uno spaccato culturale e storico da cui partire per capire davvero la Sicilia, la sua gente e le sue dinamiche storico-sociali.»

 

Link scheda libro: http://www.carocci.it/index.php?option=com_carocci&task=schedalibro&Itemid=72&isbn=9788843096121 

 

Gli autori: Salvo Micciché (saggista: Carocci Editore, Biancavela, Il Giornale di Scicli, Ondaiblea, Dialogo…), Giuseppe Nativo (pubblicista e scrittore: La Sicilia, Ondaiblea, Trasmigrazioni…)

Locandina

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.