Libri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
  • Autore: Domenico Pisana
  • Titolo: Viaggio nell’area aretusea. Percorsi di poesia narrativa saggistica

Rosolini: sarà presentato il nuovo libro di critica letteraria di Domenico Pisana Viaggio nell’area aretusea. Percorsi di poesia narrativa saggistica

 

Modica, 4 ottobre 2020 — Il prossimo 10 ottobre a Rosolini, alle ore 18.30 presso l’Auditorium del Buono, sarà presentato, nel rispetto delle norme anti covid 19 (mascherina e distanziamento) e per iniziativa dell’Amministrazione Comunale di Rosolini e dell’associazione “Cultura e Dintorni”, il nuovo libro di critica letteraria di Domenico Pisana, Presidente del Caffè Letterario Quasimodo di Modica,  Viaggio nell’area aretusea. Percorsi di poesia narrativa saggistica, uscito lo scorso agosto.

Condurrà la serata il giornalista Federico Perricone, Direttore del Corriere Elorino; porteranno un saluto all’evento il sindaco di Rosolini, Pippo Incatasciato, e l’assessore alla Pubblica Istruzione Cristina Chindemi.

Il libro sarà presentato dallo scrittore Corrado Calvo. 

Interverranno gli autori rosolinesi Giovanna Alecci, Giuseppe Blandino, Salvatore Ignaccolo, Pina Magro, Piero Meli, Ignazia Iemmolo Portelli, Stefano Trombatore.

«Ringrazio l’Amministrazione comunale di Rosolini e l’associazione “Cultura e Dintorni” – ha detto Domenico Pisana – per l’organizzazione della presentazione del mio saggio, il quale offre di ogni autore trattato brevi note biografiche e un’antologica di testi che disegna i “mondi possibili” di un patrimonio letterario declinato con creazioni artistiche efficaci e stimolanti. Le poesie o i racconti o i saggi scelti sono parti della struttura generativa dell’opera, e tendono a evidenziarne i livelli costitutivi: tematico, ideologico, simbolico, stilistico, metanarrativo, discorsivo.

Gli autori del siracusano, dei quali parecchi rosolinesi, – prosegue Pisana – “sono poeti e scrittori accomunati dal linguaggio dell’essere, della spiritualità, dei principi etici, dei valori, e che con le loro opere forniscono un importante contributo di riflessione alla società contemporanea, sollecitando il bisogno di diventare costruttori di bellezza testimoniata attraverso il nesso tra etica ed estetica che pervade ogni forma di arte e letteratura». 

 

La serata sarà animata dal Duo Estrella, composto dal M° Lino Gatto alla chitarra, e Ilde Poidomani, voce.

 

Salvo Micciché

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.