Spettacolo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Ragusa, 4 giugno 2019 – Programmazione settimanale del Cine Teatro Lumière da mercoledì 5 giugno a mercoledì 12 giugno.


mercoledì 5 giugno



"Rocketman" genere biografico, diretto da Dexter Fletcher, con Taron Egerton e Bryce Dallas Howard
Orari: 18:30 E 21:30

Proiezione in lingua originale inglese sottotitolata in italiano

dal 6 all'11 giugno


Da giovedì 06 giugno a martedì 11 giugno Cafarnao – di Nadine Labaki
Orari: 18:30 e 21:00
Lunedì 10 giugno chiusura settimanale

12 giugno


Mercoledì 12 giugno "Dentro Caravaggio"  replica nazionale; docufilm di Francesco Fei con Franco Lombardi

Orari: 18:30 e 21:30
Info e prenotazioni: 3492249680

Cafarnao


Bambini che non vanno a scuola ma lavorano e vivono in strada da mattina a sera; famiglie numerose e poverissime dove può capitare di 'vendere' una figlia 11enne come sposa bambina; migranti che sognano una nuova vita, e una ribellione: quella del 12enne Zain che fa causa ai genitori, per averlo messo al mondo condannandolo a una vita di privazioni. E' il luogo di ingiustizie e confusione, fra i bassifondi più poveri di Beirut raccontato da 'Cafarnao - Caos e miracoli' della libanese Nadine Labaki.

Il film, premio della Giuria a Cannes 2018, è stato in gara agli Oscar come miglior film straniero.

Dentro Caravaggio


A cinque secoli dalla morte, con l’infinito numero di libri e mostre a lui dedicati, i film, i fumetti, gli articoli di giornale, gli approfondimenti, cosa continua a raccontarci la figura di Caravaggio? Come mai questo personaggio riesce sempre, in maniera così densa e composita, a scuotere chi osserva le sue opere e chi legge della sua vita?
Per provare a rispondere a queste domande una sera d’inverno, Sandro Lombardi, uno degli artisti più carismatici e poliedrici del panorama teatrale italiano, sale le scale di Palazzo Reale a Milano per visitare la mostra Dentro Caravaggio, un’esposizione che ha presentato al pubblico opere provenienti dai maggiori musei italiani e da altrettanto importanti musei stranieri, affiancando per la prima volta le tele di Caravaggio alle rispettive immagini radiografiche.

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.