Spettacolo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Ragusa, 1 giugno 2015 – Si è svolto sabato 30 maggio il concorso di danza "Sicily Dance" al teatro "Citta della Notte" di Augusta, dove fra tutte le realtà coreutiche siciliane si è distinta la scuola Progetto Danza Ragusa, risultando una fra le scuole ad aver conquistato più trofei e riconoscimenti in assoluto.

Sono ben sei i primi posti conquistati dagli allievi della maestra Saveria Tumino: Primo Posto Categogoria Baby Plus sezione duo classico con Serena Iannizzotto e Giorgia Trombadore, Primo Posto Categoria Baby plus sezione duo Contemporaneo con Melissa Riso e Sofia Giurdanella, Primo posto categoria Baby sezione Solista classico e Primo posto categoria Baby sezione Solista contemporaneo con Marta Scalone, Primo posto Categoria Senior sezione duo contemporaneo con Marta Oliveri e Chiara Leggio, e Primo Posto sezione Composizione Coreografica con la coreografia "Maryam" di Saveria Tumino. A questi si aggiungono il secondo posto categoria Baby plus sezione gruppi classico, il Terzo posto categoria baby sezione gruppi moderno e il Terzo posto categoria senior sezione gruppi moderno.

"Il vivaio della scuola mostra ottime potenzialità." spiega la Maestra Saveria Tumino,"L'aver ottenuto i primi piazzamenti nelle categorie inferiori è il segno che la scuola ha davanti a se un futuro roseo. Oltre alle conferme degli allievi più grandi, la vittoria dei giovanissimi allievi è il riconoscimento della preparazione che la nostra scuola riesce a dare sin dai primi anni di studio, in un età di fondamentale importanza per acquisire le prime nozioni tecniche, la corretta impostazione fisica e l'armonioso sviluppo muscolare che agevoleranno lo studio negli anni successivi e ottenere quei risultati che sono sotto gli occhi di tutti."

Parole di apprezzamento anche da parte del presidente di giuria Guido Pistoni, già primo ballerino del Teatro dell' Opera di Roma e coreografo, nella quale veste ha rivisitato il famoso balletto "la Strada" per "la Scala" di Milano. Pistoni ha consegnato personalmente le borse di studio agli allievi più meritevoli della scuola sottolineando il "prezioso lavoro di livello ottimo e paragonabile alle migliori realtà professionali nazionali svolto dagli insegnanti della scuola".

Adesso gli allievi della scuola si stanno preparando per quello che si annuncia l'evento coreutico cittadino dell'anno, il saggio di fine anno della scuola Progetto Danza che per la prima volta dalla sua fondazione si svolgerà giorno 20 giugno al prestigioso "Teatro Duemila", segno che la scuola è ormai matura per affrontare ulteriori sfide future e presentarsi ai più alti livelli della scena coreutica nazionale.

 

Melissa Riso e Sofia Giurdanella

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.