fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Spettacolo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Genere: Video

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Cortometraggio per la regia di Ruben Ricca 

 

Ragusa, 20 marzo 2021 — “Senza cultura non abbiamo futuro”. È un mantra che dovremmo ripetere all’infinito. Lo stanno ripetendo in tanti e soprattutto “La Compagnia Secreta di Teatro” (rappresentata da un nutrito gruppo di attori ed operatori teatrali) che, insieme a Hereusium (associazione culturale che promuove, sviluppa, tutela e propaganda ogni attività artistico-culturale legate al territorio ibleo), propone il secondo video – una sorta di “pillola” mensile – sulla “Cultura all’italiana. Capitolo 2”.

L’iniziativa – ideata e concretizzata con la regia di Ruben Ricca – utilizza una manciata di secondi per condensare, ancora una volta, il pensiero di tanti giovani e meno giovani.

Si tratta di una sorta di ricetta che non necessita di prescrizione ma che dovrebbe essere presente nell’animo di ogni persona e, in particolare, nel cuore di chi è chiamato a gestire il bene comune. L’ingrediente è sempre la “Cultura” che va a condire i vari elementi costituenti e ad essa strettamente correlati. Cultura è anche libertà. Autonomia di espressione, di pensiero, di condivisione con gli altri. È necessario cogliere anche il senso del termine che discende dal verbo latino colĕre e vuol dire “coltivare”, affinché vengano i frutti è imprescindibile evitare quella che potremmo definire la “siccità di cultura”.

Uno dei problemi evidenziati nel cortometraggio è proprio quello della classe politica che fa fatica a inquadrare la “Cultura”, le cosiddette “politiche culturali”, le “attività artistiche per i giovani”, nella giusta dimensione e fattibilità. Eppure, non di rado, la classe politica ne parla e anche con fervore. Qualche accenno in più, forse, dicono alcuni, è formulato in campagna elettorale. Poi tutto sfuma. Non vengono messe in dubbio le variegate difficoltà di sempre che, tuttavia, possono essere sicuramente superate con qualche sforzo in più da parte delle istituzioni dalle quali ci si aspetta un impegno maggiore, energico e fattivo perché non c’è futuro senza passato e non c’è futuro senza cultura! 

Giuseppe Nativo

 

::

Il suono e la furia (capitolo 2)

https://www.youtube.com/watch?v=p-kOmqwA42A

Guida la puntata: Elvira Nobile

Produzione esecutiva: Lucia Cascone

Editing video: Andrea Martorana

Direttore della fotografia: Joseph Kimlet

Coordinamento di produzione: Rosellina Cascone

Idea e Regia: Ruben Ricca

Hanno partecipato: Cettina Rizza, Federica Napolitano, Asia Incatasciato, Giorgio Frasca, Stefania Battagalia, Valentina Frasca, Alessia Napolitano, Simona Garofalo, Flavio Lissandrello, Dorota Adamarex, Francesco Firullo, Loredana Toro, Riccardo Nobile, Giuseppe Abbondante, Valeria Pannuzzo, Claudia Augello, Nicoletta Schembari, Maria Noto, Germano Martorana, Carmelo Gugliotta e Betty. Video realizzato per Istituto d’arte analfabeta (Sicilia, 2021).

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Non ci sono articoli correlati


Libri di Salvo Micciché

Giovanni Aurispa, umanista sicilianoLa Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e ParmiArgu lu cani
Giovanni Aurispa, umanista sicilianoLa Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana
Salvo Micciché,Giovanni Aurispa, umanista siciliano Carocci EditoreSalvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

Dall'Alba ai GirasoliSikelia 2San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà popolare a ScicliLa Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLibSusanna Valpreda, Sikelia 2, LithosIgnazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Biancavela - StreetLibSusanna Valpreda, Sikelia 2... LithosIgnazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella ... ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare ... Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle Milizie ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry