fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Spettacolo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Il Convivio Jazz Factory presenta  il Stefano Maltese AKA Trio, insieme all’inseparabile Antonio Moncada, con cui collabora ininterrottamente dal 1982, batterista internazionalmente apprezzato, e al contrabbassista Alessandro Nobile, talento di solida formazione, in grande ascesa nel panorama del jazz italiano.

“Innegabilmente Stefano Maltese è uno dei più importante talenti della scena jazz europea.” Così, senza mezzi termini, ha scritto Stan Wooley, sull’autorevole rivista specializzata inglese Jazz Journal.

Sin dagli anni ’70 il compositore e polistrumentista Stefano Maltese ha lavorato con una varietà di situazioni musicali che vanno dal solo all’orchestra, esplorando l’interazione fra scrittura e improvvisazione, in un percorso assolutamente personale, ispirato da varie forme d’arte. Ha inciso ben 36 dischi, suonando, tra gli altri, con Gioconda Cilio, Marilyn Crispell, John Tchicai, Keith Tippett, Evan Parker, Han Bennink, Antonello Salis, Barre Phillips. 

La New Thing e il Free Jazz cantano nella loro declinazione più nera e istintuale; l’Art Ensemble of Chicago resta un chiaro punto di riferimento, tanto da indurre Stefano Maltese ad omaggiarne il contrabbassista Malachi Favors, scomparso nel 2004, nella composizione Malachi Maghostut.

Dice del suo Aka trio:… “Questo gruppo per me rappresenta un punto di sintesi che apre verso nuove possibilità, dove più che mai composizione e improvvisazione si fondono e si sviluppano insieme, dove già il suono fa la musica, dove l’essere umano è strumento ancor prima dell’attrezzo che suona. L’improvvisazione e la scrittura si confondono e si mescolano cancellando i rispettivi confini. Per ottenere un simile risultato di morbida sfumatura è necessario che il solista possieda una totale compenetrazione nel volere del compositore”.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Libri di Salvo Micciché

Giovanni Aurispa, umanista sicilianoLa Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e ParmiArgu lu cani
Giovanni Aurispa, umanista sicilianoLa Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana
Salvo Micciché,Giovanni Aurispa, umanista siciliano Carocci EditoreSalvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

Dall'Alba ai GirasoliSikelia 2San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà popolare a ScicliLa Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLibSusanna Valpreda, Sikelia 2, LithosIgnazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Biancavela - StreetLibSusanna Valpreda, Sikelia 2... LithosIgnazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella ... ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare ... Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle Milizie ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry