fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Disciplina: Calcio
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Alessandro Pirrotta è il nuovo acquisto 

 

Vittoria (Ragusa), 5 settembre 2020 — Ieri pomeriggio, presso la Promoter Group a Vittoria, si è svolta la conferenza stampa di presentazione del Club Calcio Vittoria 2020. Alla presenza degli invitati e di tutti i componenti della Società sportiva, il primo a prendere la parola è stato Gianni Polizzi, vicepresidente della società Biancorossa e presidente della Promoter Group.

«Il Vittoria Calcio – ha esordito – è l’impresa del Vittoria. Dopo tanti anni di assenza, ripartire da zero non è stato facile, anche perché si sono aggiunte altre spese, in primis tutto ciò che riguarda l’avviamento dello Stadio comunale, il manto erboso e la ristrutturazione di tutte le parti ad esso collegati, e poi tutte le operazioni anti-Covid che occorre fare per poter iniziare in totale sicurezza, sanificando tutti gli ambienti. Nei giorni scorsi, durante la presentazione a Scoglitti, c’è stato un ottimo riscontro da parte dei tifosi che continuano a dimostrarci vicinanza ed entusiasmo. Riscontro positivo anche da parte dei commercianti che vogliono accompagnarci in questa avventura. E voglio annunciare due novità: la prima che entrerà in società la figura del tesoriere, che sarà un commercialista di Vittoria, a cui affideremo il nostro budget. A fine anno pubblicheremo il bilancio sociale del Vittoria Calcio, in modo che tutti possono conoscere nero su bianco le entrate e le uscite della società. Questo è un segnale di trasparenza nei confronti della società. E poi, la seconda novità riguarda una linea di merchandising del Vittoria Calcio, in modo che tutti possano contribuire alla causa Biancorossa anche con poco. Sono le gocce che formano l’oceano».

Il Direttore Generale Salvo Barravecchia: «La passione è tanta e la città si merita il meglio. A tale riguardo, stiamo cercando di fare il possibile creando una squadra che dia risalto ai giocatori del nostro territorio. Insieme al mister stiamo aggiungendo i vari tasselli che mancano per rendere la squadra competitiva».

Il Team Manager Stefano Frasca: “Coltivare le ambizioni dei giovani calciatori è un atto importante per una società che vuole avere un progetto serio e duraturo. Abbiamo ragazzi (2002, 2003, 2004) che danno sé stessi per migliorare e crescere insieme a noi. Un progetto giovani che dà ambizione alla squadra.”

È intervenuto anche il Mister, Giuseppe Fernandez: «Sono davvero emozionato. Quando mi è stato affidato questo compito sono rimasto sorpreso perché, tra tanti allenatori, la società ha scelto me. Io cercherò di dare il meglio, puntando sempre in alto. Noi giochiamo per vincere. Non mi piace dire “giocare per salvarci”. Noi vogliamo vincere. Inoltre, sono soddisfatto dei miei ragazzi. Con volontà ed impegno siamo riusciti ad avere ottimi risultati, anche da parte dei più giovani».

Nel corso della conferenza stampa è stato presentato il nuovo acquisto Alessandro Pirrotta (1993), attaccante di Palermo. Dopo le esperienze in Eccellenza con la Palmese, Gioiese (Eccellenza e Serie D), Interpiana (Serie D), San G. Gemini (Eccellenza), Mussomeli (Eccellenza), Riviera Marmi (Eccellenza), Canicattì (Promozione- campionato vinto e capocannoniere), Cus Palermo (Eccellenza), approda adesso al Vittoria Calcio, con tante aspettative per le prossime partite. 

Domenica 6 settembre, alle ore 15.30, allo Stadio Comunale “Gianni Cosimo” si svolgerà il match contro il Frigintini, match valido come Andata di Coppa Italia. La partita si svolgerà a porte chiuse, riservando l’ingresso sarà riservato solo agli atleti, addetti ai lavori, effettuando l’iter predisposto dalla vigente normativa anti-contagio. 

Lucia Nativo

 calcio


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Non ci sono articoli correlati


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry