fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 7 dicembre 2014 - Ottimo successo per la Provincia di Ragusa nel Trofeo delle Province, manifestazione di ginnastica artistica di fine anno che si è tenuta a Ragusa presso la Scuola dello Sport domenica scorsa.

La provincia iblea è risultata la prima, precedendo Messina, Agrigento, Caltanissetta e Catania.

 

Buona presenza delle atlete della palestra Kudos di Modica che si è stata rappresentata da Ilenia Caccamo (Junior II fascia), Elena Kamberi (Junior I fascia), Sofia Trovato (Allieve II fascia), Noelia Maria Caccamo (Allieve II fascia), Noemi Antonella Agosta (Allieve I fascia), Sophia Guardiano (Allieve I fascia).

“E’ stato un ottimo rientro nelle competizioni sportive - ha detto Angelo Floridia, presidente della Kudos ed a sua volta istruttore - in un torneo fuori dal calendario FGI ma molto sentito e partecipato. Siamo certamente soddisfatti del risultato della nostra provincia, che è arrivata prima e del risultato delle nostre allieve che hanno fatto vedere non solo buoni punteggi ma, e questo ci interessa molto, una costante crescita nella dinamica sportiva ed una ottima predisposizione all’agonismo”.

“Siamo sulla strada giusta - interviene Daniele Pellegrino, istruttore regionale FGI ed a capo dello staff di istruttori alla Kudos - abbiamo ripreso gli allenamenti con obiettivi certamente ambiziosi e questo trofeo delle province ci ha fatto capire che il settore agonistico della Kudos gode di ottima salute e le nostre atlete hanno ben capito che l’impegno e la costanze negli allenamenti porta a risultati di primo piano”.

La stagione delle competizioni delle FGI si ferma adesso per la pausa di Natale e Capo d’Anno per ridare appuntamento nel mese di febbraio 2015 per l’avvio dei campionati di federazione.

 

 

  


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Non ci sono articoli correlati


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry