fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Palazzolo Acreide, 19 gennaio 2015 – Tre punti fondamentali che danno morale e tranquillità alla squadra permettendole di guardare al futuro con ottimismo per un finale di stagione che si preannuncia infuocato: la vittoria per 4 a 1 sull’Atletico Gela rilancia le quotazioni del Palazzolo infondendo grande fiducia ad una formazione che, ultimamente, era apparsa un po’ in ombra. 

“Abbiamo fatto molto bene, – ha detto a fine gara il tecnico Massimo Attardo -  dimostrando che siamo vivi e che ce la possiamo giocare fino alla fine per arrivare più in alto possibile. Un grazie, da parte mia, ai ragazzi e a tutto lo staff perché quella di oggi è una vittoria di tutti. Abbiamo retto bene anche dal punto di vista fisico ed il lavoro degli ultimi dieci giorni ha dato i suoi frutti. Sin qui, tuttavia, considerando l’andamento del nostro campionato, siamo stati molto sfortunati, - ha aggiunto - meriteremmo di avere più punti e la classifica è bugiarda. Adesso, però, bisogna soltanto pensare al futuro e ripartire dal gruppo, che è sempre stato unito. Il presidente mi ha dato la sua fiducia, e, fino a quando sarò qui, farò il massimo per ripagarla”. 

“La squadra è sempre stata vicina all’allenatore – ha tenuto a sottolineare il capitano Gigi Calabrese - e ache se ultimamente, fuori dal campo, circolavano delle voci riguardanti un possibile cambiamento abbiamo dimostrato, se mai ce ne fosse stato bisogno, di essere dalla parte del mister. Siamo contenti di continuare così, e, anche se non sarà facile, bisogna dar seguito a questa splendida vittoria. Sono qui da un mese e mezzo – aggiunge il centrocampista del Palazzolo - e abbiamo fatto soltanto tre partite; il campionato, purtroppo, è falsato e per noi non è stato facile acquisire il ritmo partita. Ieri, però, di certo non giocavamo contro l’ultima arrivata ma con una formazione in gran forma e difficile da affrontare e da battere. Adesso, già a partire da domenica prossima, quando affronteremo il Pachino in trasferta, bisogna cercare di continuare a fare punti”. Primo gol in gialloverde e grande soddisfazione, infine, anche per il terzino Marco Saraceno. “Siamo sempre stati protagonisti di prestazioni positive e  generose, - ha detto - anche nei momenti più difficili. 

In campo diamo l’anima e continueremo a fare l’impossibile per risalire posizioni in classifica. Dal punto di vista atletico, poi, stiamo molto bene, - ha aggiunto - e da qui ai prossimi due mesi possiamo soltaltanto crescere”.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Non ci sono articoli correlati


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry