fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Palazzolo Acreide, 2 luglio 2015 – Società iblea impegnata intensamente nel calciomercato al fine di programmare sin da subito, facendolo nel migliore dei modi, la nuova stagione agonistica: saranno almeno due i nomi che verranno annunciati nelle prossime ore, quello di una punta, che troverà spazio al centro dell’attacco, e di un difensore di un certo rilievo. Giocatori, questi, che possono e dovranno fare la differenza all’interno di una “rosa” già ben amalgamata e che, comunque, ha numerosi punti fermi. 

Proprio quattro di questi, il portiere Giuseppe Aglianò, i difensori Christian Ricca e Marco Saraceno ma anche il centrocampista Mirko Linares, ieri hanno rinnovato per un altro anno l’accordo con la società del presidente Graziano Cutrufo. Da loro, che prima della riconferma e dell’atteso “sì” hanno incontrato singolarmente il direttore generale Gigi Calabrese, il Palazzolo ha intenzione di ripartire per dar vita ad un’altra stagione da protagonista sia in campionato che in Coppa. 

I giocatori si sono detti soddisfatti di poter continuare ad indossare la maglia gialloverde consapevoli del fatto che, dopo l’esperienza dell’anno scorso, le cose potranno soltanto migliorare vista la grande coesione del gruppo e la continuità del progetto intrapreso dalla società. “Stiamo facendo il possibile – ha spiegato Calabrese – per fare le cose come si deve e lavorare, già da inizio stagione, con tutti gli effettivi. Proprio per questo motivo, se tutto andrà secondo i nostri piani, - ha aggiunto il direttore-giocatore del Palazzolo – provvederemo a riconfermare la maggior parte dei giocatori della passata stagione continuando a rinforzarci in ogni reparto”.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Non ci sono articoli correlati


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry