fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Modica, 25 agosto 2014 – Nuovo colpo di mercato di un’insaziabile PVT Modica. 

Nei giorni scorsi il presidente Bartolo Ferro ha trovato l’accordo con Alessandra Drago, cavallo di ritorno che in passato ha già vestito la maglia biancorossa prima di lasciare perdere per impegni universitari. 

Sarà lei il nuovo libero 2014/2015. Modicana, classe 1992, prodotto delle giovanili PVT, è iscritta all’ultimo anno di Scienze Politiche – Relazioni Internazionali: “Da tre anni avevo smesso per dedicarmi agli studi universitari a Catania. Sentivo però che mi mancava qualcosa visto che la passione è rimasta sempre. 

Questa estate mi  ha chiamato Bartolo Ferro per propormi di far parte di questo nuovo progetto.Ci ho pensato un paio di giorni anche se in realtà la decisione l’avevo presa mentre il presidente mi faceva la proposta. Dentro di me ho tanta voglia e determinazione di ricominciare a giocare a pallavolo”. 

Ci sarà qualche volto conosciuto nella squadra che si riunirà il prossimo 2 settembre al Palarizza;”Conosco bene, per averci già giocato in serie C, Rosmina Licitra, Carmelisa Arrabito e Federica Zaccaria. Sarà un piacere tornare a giocare con loro”. Una sfida, quella di far parte di un organico tanto competitivo che non spaventa affatto Alessandra: “ So che dovrò lavorare più degli altri per raggiungere il loro livello di preparazione ma sono pronta ad affrontare questa nuova, esaltante sfida con tanto entusiasmo”.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Non ci sono articoli correlati


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry