fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Notizie tematiche

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Teruar

L’associazione culturale Arsura – Sete Etica, presenta Teruar – Fiera del Vino Etico, dal 17 al 20 maggio 2019 presso l’Ex Convento del Carmine a Scicli

Scicli, 17 marzo 2019 – Teruar è la prima fiera del vino naturale di Scicli e della Sicilia Orientale che mette al centro la figura del vignaiolo e l’idea di viticoltura etica: una produzione biologica o biodinamica, non intensiva, sostenibile, rispettosa della natura e della tradizione, ma sempre con uno sguardo al futuro.

Leggi tutto: Teruar, Fiera del Vino etico, a Scicli

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 10 maggio 2019 – La festa dell'Europa (9 maggio) celebra la pace e, soprattutto, l’unità in Europa. La data rappresenta l'anniversario di quella che fu la storica dichiarazione di Schuman. In occasione di un discorso a Parigi, nel 1950, l'allora ministro degli Esteri francese Robert Schuman formulò la sua idea di una nuova forma di sinergia politica per l'Europa. Il suo obiettivo era quello di creare un'istituzione europea che avrebbe messo in comune e gestito la produzione del carbone e dell'acciaio. Appena un anno dopo venne firmato un trattato che dava vita ad una simile istituzione. La proposta di Schuman è considerata l'atto di nascita di quella che oggi è l'Unione europea. 

In occasione di tale giornata si è celebrata in alcune scuole di Modica e Ragusa l'annuale ricorrenza. Diverse iniziative hanno visto coinvolte a Modica tutte le scuole superiori che coesistono in piazzale Baden Powell e che hanno lavorato con grande sinergia organizzando l’intera giornata. Nel capoluogo ibleo l’Istituto “Galileo Ferraris” ha organizzato un’articolata mattinata avente per tema principale la storia dell’Unione Europea.

Il Movimento Federalista Europeo - Sezione iblea, che ha stimolato l’iniziativa, ha voluto regalare ai giovani coinvolti una informazione quanto più completa possibile sulla problematica europea per consentire così una scelta consapevole sui vari temi che in questo momento sono dibattuti.

Leggi tutto: Le scuole iblee hanno celebrato la Festa...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 1 maggio 2019 – Si svolgerà il prossimo 3 maggio a Ragusa, presso la sede dell’ordine dei medici e degli odontoiatri di Via Nicastro n 50, il seminario dal titolo: “Alla Ricerca di un Fine, le nuove sfide della professione”.

Si inizierà alle 15:30 con la registrazione dei partecipanti e i saluti della Presidente dell’Ordine Rosa Giaquinta. Dopo i lavori entreranno nel vivo con la relazione del sacerdote Biagio Aprile che parlerà del ruolo del medico e dei processi di umanizzazione necessari: essere medico missione e/o professione? Le conclusioni saranno affidati alla dottoressa Bertone. Il seminario sarà valido ai fini dei crediti formativi per medici ed Odontoiatri. 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Ing. Luigi Francesco Cantamessa Armati (Direttore Fondazione FS) - Sandro Pappalardo (Assessore Regionale del Turismo) - Daniele Pavone

Ragusa, 11 aprile 2019 – Dopo il convegno tenutosi lo scorso 10 febbraio a Milano in occasione della BIT, questa mattina ho avuto il piacere di partecipare a Catania alla presentazione dei “Treni Storici del Gusto 2019” tenuta dal Presidente Nello Musumeci insieme al Direttore della Fondazione FS Italiane Ing. Luigi Francesco Cantamessa Armati e all’Assessore Regionale del Turismo Sandro Pappalardo.

Piace constatare la riuscita sinergia tra il Governo Regionale e la Fondazione FS che, con il fondamentale contributo dei volontari delle associazioni di appassionati, ha fatto della Sicilia un punto di riferimento nel settore dei treni storici turistici: di anno in anno si registra un’offerta crescente, sempre più destagionalizzata e che riguarda ormai l’intera isola, con il dichiarato intento di valorizzare non solo il viaggio su rotaia in sé, ma anche i territori attraversati con il loro patrimonio storico, artistico ed innanzitutto enogastronomico, grazie alla collaborazione con Slow Food Sicilia, servendo località anche non direttamente raggiungibili tramite ferrovia. Non solo: l’attenzione si allarga alle linee dismesse, con lo scopo di recuperarle per inserirle in una rete di sentieri naturalistici. Appassionate le parole di Musumeci nel descrivere i suoi ricordi di ragazzo all’arrivo delle locomotive a vapore: è la premessa per annunciarne il ritorno in Sicilia per l’effettuazione di alcuni dei treni in programma.

Leggi tutto: Treni storici del gusto 2019. Daniele Pavone...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Pozzallo, 10 aprile 2019 – Giovedì 11 aprile, alle 9, nella sala conferenze del Comando della Polizia municipale a Pozzallo, si terrà l’iniziativa “Giornata del Mare”.

Nel corso dell’evento sarà illustrato il progetto “Calypso South” - Programma Interreg V A Italia-Malta che prevede l’estensione della copertura della rete HF verso la parte occidentale del canale siculo-maltese ed a sud dell’arcipelago maltese, l’implementazione degli strumenti di monitoraggio e di previsione e nuovi servizi a supporto delle autorità competenti nelle operazioni di sicurezza marittima. 

Calypso South trae vantaggio dagli sviluppi dei precedenti “Calypso” e “Calypso Follow On” (Programma Italia-Malta 2007-2013) che hanno permesso di attivare già dall’ottobre 2013 un Sistema Hf permanente ed operativo costituito da tre antenne (una installata nell’area portuale di Pozzallo ed altre due a Malta nei siti di Ta’ Barkat e Ta’ Sopu) poi potenziato nel 2015 con l’installazione di una quarta antenna nel porto turistico di Marina di Ragusa.

Leggi tutto: Pozzallo. Domani la ‘Giornata del Mare’

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Al Centro Studi Feliciano Rossitto si parlerà di agroalimentare, attualità e prospettive per i prodotti storici siciliani

 

Ragusa, 25 marzo 2019 – Venerdì 5 aprile, presso l’Auditorium del Centro Studi “Feliciano Rossitto” (Via Ettore Majorana, 5 – Ragusa), si terrà la presentazione del libro di Giuseppe Licitra, Putìe. I prodotti lattiero caseari nei banconi espositivi dei punti vendita in Sicilia. Attualità e prospettive per i prodotti storici siciliani. Dalle Putìe alla GDO.

Dopo la registrazione dei partecipanti, alle ore 17.45 si apriranno i lavori con i saluti del Presidente del Centro Studi Rossitto, Giorgio Chessari e del Presidente dell'Ordine Agronomi di Ragusa, Franco Celestre.

I lavori saranno moderati dalla dott.ssa Gianna Bozzali, giornalista enogastronomico.

Alle 18.00 la presentazione del libro con la relazione di Giuseppe Licitra (professore Prodotti di Origine Animale, Di3A di Catania), su "I prodotti caseari nei punti vendita della Sicilia. Dalle putie alla GDO". Seguirà la relazione su “I consumatori volano di sviluppo: conoscerli per programmare le strategie di sostegno al mondo rurale eco-sostenibile” di Vincenzo Russo, professore di psicologia dei consumi e di psicologia della comunicazione, responsabile dei Behavior & Brain Lab di neuroscienze e neuromarketing della Libera Università di Lingue e Comunicazioni (IULM) Milano.

Sono previste brevi riflessioni sulla tematica che ruota attorno i principali formaggi storici siciliani e della selezione progetto AGER, con interventi programmati dei professori: Massimo Todaro (presidente Consorzio di Tutela Vastedda della Valle del Belice DOP), Giuseppe Occhipinti (presidente Consorzio di Tutela del Ragusano DOP), Domenico Ferranti (presidente Consorzio di Tutela Pecorino Siciliano DOP), Pietro Di Venti (presidente Consorzio di Tutela Piacentino Ennese DOP), Pietro Valenti (presidente Consorzio della Provola dei Nebrodi DOP), Vincenzo Chiofalo (Università di Messina per il Maiorchino), Salvatore Passalacqua (unico produttore storico di Tuma Persa e del Fiore Sicano).

Leggi tutto: Putìe. I prodotti lattiero caseari in Sicilia

Altri articoli...

RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry