fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Argomento: Archeologia
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Archeologia

Catania, 18 luglio 2019 – Presso l’Aula Magna Vincenzo La Rosa (Palazzo Ingrassia) dell’università di Catania il 4 e 5 ottobre si terrà il convegno Archeologia in Scilla nel Secondo Dopoguerra.

Chairman saranno i professori Giovanna Greco, Rosalba Panvini, Pietro Militello e Michel Gras, introdurranno i lavori Rosalba Panvini e Fabrizio Nicoletti.

Ta i relatori, illustri archeologi come Giovanni Distefano, Angela Maria Manenti, Marcella Accolla, Dario Palermo, Francesca Oliveri, Federico Fazio, Loredana Saraceno, Maria Costanza Lentini…

 

s.m.

 

Programma

 

Introduzione ai lavori (Rosalba Panvini, Fabrizio Niccletti) 

09,00-09.30 - Indirizzi di saluto: Francesco Priolo (Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Catania), Maria Caterina Paino (Direttore del Dipartimento di Scienze Umanistiche Università di Catania), Nello Musumeci (Assessore regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana), Sergio Alessandro (Dirigente Generale del Dipartimento regionale dei Beni Culturali  e dell’Identità Siciliana).

 

Chairman Giovanna Greco 

09.30-09,50 - Michel Gras, Megara Hyblaea nel secondo dopoguerra 

09,50-10,10 - Angela Maria Manenti, La collezione numismatica nel riallestimento del Museo a Piazza Duomo dopo la seconda guerra mondiale

10,10-11,00 - Coffe break 

11,00-11,20 - Marcella Accolla, La riorganizzazione postbellica e la ripresa dell'attività archeologica a Siracusa negli anni del secondo dopoguerra 

11,20-11,40 - Federico Fazio, La guerra e la rinascita. “Il giovane Soprintendente“ Luigi Bernabò Brea a Siracusa (1941-1950) 

11,40-12,00 - Rosaria Cicero, Daniela Marino, Loredana Saraceno, L'archeologia Siciliana in Libia negli Archivi della Soprintendenza di Siracusa

12,00-12,20 - Giovanni Di Stefano, Luigi Bernabò Brea, Fontana Nuova e alcuni sopralluoghi a Ragusa 

12,20-15,00 - Pausa pranzo 

 

Chairman Rosalba Panvini

15,00-15,20 - Bianca Ferrara, Noto Amica: la ripresa delle indagini archeologiche dopo la seconda guerra mondiale

15,20-15,40 - S. Adorno, Francesca Buscemi, Pietro Militello, L'attività dell'Istituto di Archeologia dell'Università di Catania nel secondo dopoguerra: i dati dall'archivio fotografico 

15,40-16,00 - Dario Palermo, Il ruolo della Scuola di Specializzazione in Archeologia dell'Università di Catania nella formazione e nella ricerca archeologica dal dopoguerra ad oggi 

16,00-16,20 - Fabrizio Nicoletti, L'Ufficio Scavi di Catania 

16,20-16,40 - Viviana Spinella, Le inaspettate conseguenze della guerra: Guido Libertini e la riscoperta della "Rotonda" di Catania 

16,40-17,00 - Rodolfo Brancato, Ricerche topografiche nella Piana di Catania: archeologia di un paesaggio "marginale· alla luce dei dati dell'Archivio della Bonifica 

17,00-17,20 - Maria Teresa Magro, La valle dell'Alcantara nel secondo dopoguerra 

17,20-17,40 - Edoardo Tortorici, Rodolfo Brancato, Il contributo di Nino Lamboglia all'archeologia della Sicilia ilei secondo dopoguerra 

 

Chairman Pietro Militello 

09,00-09,20 - Gabriella Tigano, La ricerca archeologica nel/a provincia di Messina: dagli anni pose bellici alla ripresa economica. Protagonisti ed esiti 

09,20-09,40 - Daniela Gandolfi, Rosina Leone, Umberto Spigo, Ricerche archeologiche e interventi di tutela e valorizzazione a Tindari fra 1950 e 1970 

09,40-10,00 - Maria Amalia Mastelloni, Lipari (Messina) 1942-1987: da un sopralluogo alla creazione di un grande Istituto, Storie di impegno sociale, ricerca, tutela e museologia 

10,00-11,00 - Coffe break 

11,00-11,20 - Maria Costanza Lentini, La ricerca archeologica a Naxos (/953-1969) 

11,20-11,40 - Rosalba Panvlnl, Gianluca Calà, La ricerca archeologica nella Sicilia centrale tra l'Himera e l'Halykos 

11,40-12,00 - Rosario Patanè, Siculi e Greci nella Sicilia centro-orientale: tutela, ricerca, interesse del pubblico nei primi trent'anni dello Stato repubblicano 

12,00-12,20 - Serena Raffiotta, La stagione d'oro dell'archeologia ennese: scoperte sensazionali e ritrovamenti “ordinari” ricostruendo l’identicà dell'Umbilicus Siciliae 

12,20-15,00 - Pausa pranzo 

 

Chairman Michel Gras 

15,00-15,20 - Rosalba Panvini, Marina Congiu, La ricerca archeologica nella Sicilia centro-meridionale 

15,20-15,40 - Domenica Gulli, L'attività della Soprintendenza di Agrigento nel secondo dopoguerra 

15,40-16,00 - Francesca Oliveri, Alle origini dell'archeologia subacquea in Sicilia: ricerche e protagonisti del secondo dopoguerra 

16,00-16,20 - Francesca Spatafora, La Sicilia e la nascita dell'archeologia fenicio-punica in Italia 

16,20-16,40 - Giuseppina Mammina, Pamela Toti, Dear Miss Whitaker... Archeologi a Mozia nel secondo dopoguerra 

16,40-17,00 - Laura Di Leonardo, La trasformazione del paesaggio archeologico a Solunto negli anni del dopoguerra (1950-1960) 

17,00-17,20 - Rossella Giglio, Lilibeo. Attività negli anni'60 e 70 

 

Conclusioni (Giovanna Greco, Michel Gras) 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry