fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Festival di Cinema e Poesia “VERSI DI LUCE 2015”: dal 20 al 22 marzo a Modica

 

“Mi chiedi parole. Ma il tempo precipita come un masso sulla mia anima che vuole certezze e non ha più sillabe da offrire se non quelle silenziose del sangue legate al tuo nome, o mia vita, mio amore senza fine”. 

S. Quasimodo

 

Modica, 13 marzo 2015 – È in questi versi di Salvatore Quasimodo l’essenza della settima edizione del Festival “Versi di luce” che si terrà a Modica dal 20 al 22 marzo 2015, organizzato dal “Club Amici di Salvatore Quasimodo”, in collaborazione con “F.I.C.C.”, il “CineClub 262”, la “Compagnia delle Maestranze del Val di Noto”, “Sicilianamente”, “C.T.C.M.”, Cineteca “S.O.M.S.” ed “Elpis soc. coop.”, con il patrocinio del Comune di Modica.

“Versi di luce”, evento inserito nel calendario di iniziative culturali e artistiche denominato “Isole quasimodiane 2015”, conferma la sua unicità, sottolineata dal fatto che la manifestazione anche per quest’anno avrà la durata di tre giorni, scelta motivata dal notevole interesse suscitato a livello sociale e dalla risonanza positiva riscontrata nelle edizioni precedenti, richiedendo, per la sesta volta consecutiva, la concessione del patrocinio da parte della C.N.I. per l’Unesco. Si sottolinea, inoltre, con orgoglio e soddisfazione che “Versi di luce” è stato inserito ben due volte (edizioni 2013 e 2014) tra le iniziative culturali direttamente promosse dalla CNI per l’Unesco in occasione della Giornata Mondiale della Poesia 2014.

Legare questo evento alla GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA (21 marzo) è il fine ispiratore dell’evento perché amplifica tutto il messaggio intimo di “Versi di luce 2015”. Il Festival si terrà, infatti, nei giorni 20, 21 e 22 marzo, dando centralità proprio alla giornata del 21 marzo 2015.

Versi di luce, nato nel 2009 nell'occasione della prima rassegna di eventi denominata “ISOLE QUASIMODIANE”, promossa e organizzata dal “Club Amici di S. Quasimodo”, partner del Progetto
Officina Kreativa, si impone, ormai, come meta di cinefili, poeti, autori, artisti, registi, intellettuali, simpatizzanti, amanti della Cultura e del linguaggio poetico e cinematografico, creativi, studenti, comuni spettatori.
Non a caso quest’anno gli elementi cardine della settima edizione sono racchiusi in parole come “masso”, “anima”, “sillabe silenziose”, tratte proprio dai versi del Poeta e seminate in ogni momento creativo e artistico che si vivrà durante la “tre giorni” in programma a Modica dal 20 al 22 marzo, in una location “allargata” dato che il Festival si snoderà tra il Teatro Garibaldi, l’Auditorium multimediale P. Floridia, il Palazzo ex Carabinieri, ecc. 

La Poesia, come la Parola, ha il potere eterno della pietra. Supera il tempo e lo spazio. Parla ai cuori,  risveglia le menti, “legge” e incide gli animi. Tutto si può dire, tutto si può esprimere, tutto parla, evoca, provoca, coinvolge, unisce. “Versi di luce” percorre un “sentiero sensazionale” tracciato da Poesia e Cinema che sono due vasi comunicanti in armoniosa sinergia. Ci sono emozioni che non conoscono scorciatoie, non ne hanno bisogno. Tutti i filtri vengono annullati e si mostrano nudamente, sconvolgendo, stupendo, senza necessità di doversi spiegare per forza. Perché al Festival “Versi di luce” l’emozione passa.Il programma del Festival “Versi di luce 2015” prevede una “tre giorni” intensa: “Adotta una poesia” con gli Istituti scolastici della Provincia di Ragusa, Proiezioni dei video partecipanti al Concorso internazionale di cortometraggi “Versi di luce”, Reading poetici, Mostre fotografiche in tema, Incontri con autori e artisti, Presentazione di progetti culturali di ampio respiro, “Versi di luce Poetry Slam”, Proiezione del film “Biagio” del regista Pasquale Scimeca, Tavola rotonda “La poesia della pietra”, Iniziative artistiche collaterali, incontri culturali, rappresentazioni creative con artisti, ecc., fino ad arrivare alla Serata di Gala di domenica 22 marzo con la premiazione dei corti finalisti e delle menzioni speciali attribuite dalla giuria di esperti,  la consegna dei tre premi “Musica e Poesia” all’artista Francesca Guccione, “Teatro e Poesia” alla regista e attrice Elisa Di Dio e “Una voce” alla giornalista Carmela Giannì, oltre a momenti di spettacolo inseriti nella programmazione della serata. “Versi di luce” quest’anno si svolgerà in parallelo anche a Gela dove una giuria popolare selezionerà e premierà i corti in Concorso che verranno premiati, anch’essi, nella Serata di Gala a Modica domenica 22 marzo. La settima edizione del Festival “Versi di luce” è conferma di prestigio e continuità: non un “fuoco nella paglia”. Grazie alla determinazione di quanti, a vario titolo, credono nel Progetto di “Officina Kreativa”, di cui “Versi di luce” è innesto riuscito.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry