fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Sudest

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Parlamento Europeo: Un nutrito gruppo di giovani e adulti in visita alla sede dell’Unione Europea a Bruxelles 

 

Ragusa, 18 maggio 2019 – Si è conclusa venerdì scorso l’articolata e, soprattutto, emozionante avventura vissuta dalla Sezione Iblea del Movimento Federalista Europeo a Bruxelles.

La programmata visita ha rappresentato, per la Sezione Iblea del Movimento, l’atto conclusivo delle attività che hanno visto tutti i componenti coinvolti nel corrente anno sociale con numerosi seminari nelle scuole e in città, e a coronamento della celebrazione della Festa dell’Europa (9 maggio). Per l’occasione, la Sezione iblea ha anche ottenuto l’accreditamento per una visita alla sede di Bruxelles del Parlamento Europeo in qualità di gruppo moltiplicatore di opinione.

Per il bel gruppo di docenti e una nutrita rappresentanza di studenti della sede ragusana della facoltà di Lingue dell’Università di Catania si è certamente rivelata un’occasione unica da cogliere al volo, molto apprezzata e ripetibile sotto ogni aspetto.

Leggi tutto: Da Ragusa in visita al Parlamento Europeo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Alunni Berlinguer all'ARS

Ragusa, 17 maggio 2019 – Gli alunni della classe 4a del Plesso F. Grimm , I.C. “Berlinguer” di Ragusa diretto dalla Dott.ssa Ornella Campo, accompagnati dall’ins. Marinella Pitino e da un nutrito gruppo di  genitori sono stati ricevuti a  Palazzo Reale – Sala d’Ercole – sede dell’Assemblea regionale Siciliana dall’Onorevole Nello Dipasquale e dall’Onorevole Giorgio Assenza.

L’iniziativa si inserisce all’interno di un percorso didattico di “Cittadinanza e Costituzione” che mira ad avvicinare gli alunni ai basilari concetti di partecipazione, di democrazia e di amministrazione della “cosa” pubblica. I piccoli studenti si sono fatti portavoce di una serie di problematiche  legate alla mancanza di infrastrutture e servizi, che danneggiano il territorio ragusano e lo rendono marginalizzato rispetto alle altre zone dell’isola. Sono state  proposte soluzioni creative ai problemi individuati e avanzate richieste di   risorse e interventi congiunti che, al di là della diversa appartenenza  politica, mirano alla realizzazione di opere migliorative per la qualità della vita, per il benessere economico e l’incremento turistico dell’area ragusana. 

“Questo è il luogo del confronto e del dialogo": con queste parole il consigliere regionale Nello Dipasquale, ha accolto gli alunni  ragusani nell’aula consiliare e ha proseguito con una dettagliata spiegazione della vita istituzionale e organizzativa della Regione, delineando anche le competenze di tale istituzione, al fine di promuoverne la conoscenza  e far comprendere agli studenti  quell’idea di  “politica  partecipata” che tanto favorisce  la formazione di cittadini consapevoli e attivi. La visita ha avuto, tra l’altro, l’ obiettivo  di avvicinare gli alunni alle istituzioni,  in un contesto reale. Essi hanno vissuto questa esperienza da veri protagonisti, interloquendo direttamente con i consiglieri regionali ai quali  hanno rivolto i loro  interrogativi e le loro proposte. Gli Onorevoli Assenza e Di Pasquale sono stati disponibili al dialogo  e al confronto, hanno   ascoltato e accolto i suggerimenti  formulati dagli studenti, contestualizzandoli e offrendo loro interessanti spunti riflessivi pluriprospettici.

La visita guidata si è protratta lungo i meandri del Palazzo per la restante parte della giornata, alla scoperta delle bellezze architettoniche  celate al suo interno. Ai ragazzi, a fine giornata, sono stati consegnati dei gadget dell’Assemblea  regionale in ricordo di questa emozionante esperienza.

 

Marinella Pitino

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Logo MaSTRagusa, 17 aprile 2019 – La Presidenza della Struttura di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Catania, sede di Ragusa Ibla e la rete MaST (Management Sviluppo Territoriale) dichiarano di guardare «con vivo interesse alla scelta operata dall’Amministrazione presieduta dal Sindaco Peppe Cassì nella nomina dell’arch. Giuseppe Iacono, dell’arch. Paola Schininà, del dott. Carmelo Arezzo e del dott. Fabio Manenti quali componenti del Comitato Tecnico per la costituzione dell’Ecomuseo CARAT (Cultura - Architettura Rurale - Ambiente - Territorio), atto che sancisce la volontà di dare seguito a questo progetto di respiro territoriale che fonda le sue radici nel recupero e nella valorizzazione partecipata dell’identità e del patrimonio culturale e paesaggistico, al fine di creare una rete museale evoluta e dinamica che rappresenti insieme un’opportunità per lo sviluppo economico e del legame con i luoghi di appartenenza, in una prospettiva di bellezza».

«Tali princìpi – continuano – trovano piena sintonia negli obiettivi della Struttura che intende indirizzare una parte significativa della formazione dei propri studenti verso il territorio in cui opera e, parimenti, costituiscono l’anima fondante della rete MaST di cui fanno parte anche alcuni membri del Comitato Tecnico appena nominato, la cui professionalità è riconosciuta e al quale va ogni migliore auspicio nel porre le basi di questo progetto».

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Unione Europea e trattati: a Ragusa al via il primo ciclo di seminari informativo-formativi 

 

Ragusa, 4 febbraio 2019 – La Sezione iblea del Movimento Federalista Europeo, nell’ambito delle iniziative aventi come obiettivo, tra gli altri, quello di portare al centro dell’azione di tutte le forze europeiste l’importanza e il significato della battaglia per la riforma dell’Europa a partire dall’Eurozona, ha promosso una serie di seminari informativo-formativi sui trattati dell’Unione Europea.

Gli incontri sono resi possibili grazie al patrocinio del Comune di Ragusa, Banca Agricola Popolare di Ragusa, Centro Studi F. Rossitto, Camera di Commercio di Catania-Siracusa-Ragusa, Centro di Documentazione Europea presso l’Università di Catania.

In rete con: Struttura Didattica Speciale di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Catania, sede di Ragusa, Ufficio Scolastico Regionale – A.T. Ragusa, Istituto d’Istruzione Superiore G.B. Vico – Umberto I - R. Gagliardi, Liceo Scientifico E. Fermi, Istituto Tecnico Commerciale Fabio Besta, Istituto d’Istruzione Superiore Galilei - Campailla di Modica. 

Gli incontri formativi, suddivisi in due cicli, hanno inizio il prossimo venerdì 8 febbraio con il seguente programma:

ore 16.30, Auditorium Centro Direzionale Zona artigianale Contrada Mugno di via on.le Corrado Di Quattro; presiede il prof. Luciano Nicastro, presidente Sezione Iblea del Movimento Federalista Europeo.

Apertura dei lavori: saluto del Sindaco di Ragusa, avv. Giuseppe Cassì, e intervento della dott.ssa Giovanna Licitra, Vicesindaco-Assessore allo sviluppo economico e finanziamenti europei del Comune di Ragusa.

Relazione del prof. Antonio Barone – Ordinario di Diritto Amministrativo, Dipartimento di Economia e Impresa dell’Università di Catania - sul tema: “Diritto e Democrazia nell’Unione Europea”. 

In favore degli studenti degli istituti di Istruzione Superiore è previsto il rilascio dell’attestazione per crediti formativi.

Giuseppe Nativo

 

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Palazzolo Acreide, 11 aprile 2019 – Dall’11 aprile al 5 maggio si svolge a Palazzolo Acreide e Buscemi la manifestazione ‘Pasqua nell’altopiano ibleo - Riti e tradizioni popolari’. A Buscemi nella chiesa di S. Giacomo e a Palazzolo Acreide nella Casa Museo Antonino Uccello si terranno conferenze con la partecipazione di Rossella La Pira (Sindaco di Buscemi), Salvatore Gallo (Sindaco di Palazzolo Acreide), Lorenzo Guzzardi (direttore del Polo Regionale di Siracusa per i siti culturali), Rosario Acquaviva (fondatore Museo ‘Tradizioni popolari e antichi mestieri’), Salvatore Cancemi (Dirigente ‘Casa Museo Antonino Uccello’). In programma anche degustazioni, mostre di manufatti. In collaborazione con l’Istituto comprensivo V. Messina di Palazzolo Acreide, con laboratori didattici rivolti agli alunni sul confezionamento di pani e dolci della Pasqua. s.m.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Cimitero monumentale Scicli

Scicli, 22 maggio 2019 – Mancano pochi giorni ormai a sabato 25 maggio quando si svolgerà uno dei più interessanti percorsi culturali sciclitani degli ultimi anni:  Non Omnis Moriar, la passeggiata all'interno del Cimitero Monumentale di Scicli, un viaggio nel passato e nell'arte assolutamente inedito ed emozionante, organizzato dall'Associazione Culturale Tanit Scicli e inserito nel calendario regionale dei Cammini Sacri di Vie Sacre Sicilia.

Leggi tutto: Non omnis moriar: il 25 maggio visita al...

Altri articoli...

Sottocategorie

Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry