fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Ragusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Modica, 11 agosto 2015 – Dal 21 al 23 agosto prossimi, all’Auditorium “Nannino . Ragusa” di Marina di Modica, si svolgerà la quinta edizione del Modix, il Festival del Cinema d’animazione e Coslpay. La manifestazione a carattere nazionale coinvolgerà i “cosplayers” locali e non solo, invadendo in modo colorato, energico, coinvolgente e allegro Marina di Modica, per la terza volta location privilegiata dell’evento organizzato dall’Associazione “Bau Setti”, partner progettuale di “Officina Kreativa”.

I “cosplayers” che arriveranno da più parti della Sicilia per dare vita ad un vero e proprio “villaggio dei cartoni” in un’atmosfera sensazionale e impregnata di energia e divertimento. “Modix” – ha dichiarato il Sindaco Abbate – è stato inserito nella rassegna “Estate modicana 2015”, perchè riteniamo l’evento di alta valenza sociale, considerato che il “Festival del cinema d’animazione e fumetti” ravviverà ancora di più, la località marittima modicana, coinvolgendo tutti i residenti, i turisti, i giovani, gli adulti, i visitatori di tutte le età, con il semplice desiderio di divertirsi e “tuffarsi” in un mondo “festaiolo” ricco di colore, musica, ritmo, energia positiva, incontri culturali, spettacoli. È prevista la presenza di personalità famose del mondo della fumettistica e del Cinema d’animazione, oltre a referenti di eventi “fratelli” al “Modix” provenienti da diverse parti d’Italia.
Ospiti d’onore per l’edizione 2015 due cosplayer eccezionali: Leon Chiro & Jessica Misshatred Armanetti.
“Modix” è un evento senza bandiera, frutto di competenze e risorse artistiche esperte nel settore dei grossi eventi d’animazione.

Agli organizzatori della terza edizione dell’evento “Modix”, piace l’avventura e noi l’abbiamo voluto sposare. Perché sappiamo che dietro le quinte c’è la passione per il proprio lavoro da parte di giovani professionisti che hanno “sposato” la missione culturale che muove “Progetto Officina Kreativa” e credono nel “fare Rete”.
Il progetto proposto, pieno di tante iniziative interessanti – continua il Sindaco – vedrà una Marina di Modica, vivace piena di colori e di tanta bella gente, che renderà l’estate modicana, ancora più viva.
“Modix”, giunto alla quinta edizione, si impone nel panorama culturale locale, privilegiando la località balneare di Marina di Modica come trampolino di lancio di una “tre giorni” che è diventata un appuntamento atteso, dal grande pubblico e di forte richiamo sociale, che abbraccia tutte le provincie siciliane.
Tante le attività che Modix propone, il Concorso internazionale corti d’animazione, proiezioni, in particolare film d’animazione giapponesi, retrospettive dedicate al cinema, Contest cosplay, mostre di fumetti, giochi di ruolo, incontri culturali, laboratori e attività per i più giovani, spettacoli, sfilate, tornei, contest in spiaggia, performances di arti marziali, manifestazioni parallele, animazione, tornei di “Magic the Gathering”, di WII “Mario Kart”, di “Yu gi oh”, giochi- staffette, campagne di sensibilizzazione e di promozione culturale, Contest di Disegno, 1° Graffiti Contest, Area Espositori (produttori, editori, collezionisti, Associazioni, negozi specializzati, ecc.): solo per citare alcune attività di Modix Festival 2015.
Inoltre, tra i numerosi appuntamenti previsti, grande attesa per l’incontro con Paolo Mottura, il più famoso disegnatore italiano di Topolino (Disney).
Quest’anno Modix avrà il prestigio di ospitare ancora una volta (domenica sera 23 agosto) i Parimpampum che presenteranno al pubblico il loro nuovo progetto “PJP”.
Il “Modix” è ormai diventato – conclude Abbate – un appuntamento estivo modicano e, quindi, contribuisce a valorizzare il territorio e a far conoscere Modica non solo per il cioccolato o il barocco.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Non ci sono articoli correlati


RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry