fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Scicli
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
2
3
4
5
6
7
8

Scicli, 22 maggio 2019 – Mancano pochi giorni ormai a sabato 25 maggio quando si svolgerà uno dei più interessanti percorsi culturali sciclitani degli ultimi anni:  Non Omnis Moriar, la passeggiata all'interno del Cimitero Monumentale di Scicli, un viaggio nel passato e nell'arte assolutamente inedito ed emozionante, organizzato dall'Associazione Culturale Tanit Scicli e inserito nel calendario regionale dei Cammini Sacri di Vie Sacre Sicilia.

Novità assoluta a Scicli, la passeggiata alla scoperta del cimitero monumentale è un progetto a lungo inseguito da Tanit Scicli, messo a punto e adesso proposto a sciclitani e non  condurli alla scoperta di un tesoro nascosto e sottovalutato di Scicli, ricco di meraviglie architettoniche, nel quale si incontrano arte, spiritualità, storia della città e dei rapporti umani e sociali fra ottocento e novecento: specchio di una Scicli che solo in apparenza non c'è più ma capace di riflettersi ancora forte sulla vita presente.

Il raduno, per chiunque voglia immergersi in un viaggio nel tempo non convenzionale, è fissato alle 9.30 davanti al cancello principale d'ingresso del cimitero, lato strada provinciale, con partenza della passeggiata alle 10. 

 

Per informazioni e prenotazioni, chiamare il numero +39.338.8614973 oppure scrivere a tanitscicli @ gmail.com.

 

s. m.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry