Notizie tematiche
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il 15 ottobre a Villa Fortugno il passaggio delle consegne del Club Soroptmist di Ragusa. Una campagna di prevenzione al tumore al seno sta riscuotendo un grande successo

 

Ragusa, 13 Ottobre 2017 – Il nuovo Consiglio del club service Soroptmist di Ragusa, aggiornato al 1° ottobre 2017 e che resterà in carica fino al 30 settembre di quest’anno, si riunirà a Villa Fortugno domenica sera per il passaggio ufficiale delle consegne.

La nuova Presidente per l’anno 2017-2018  è Antonella Rollo. 

Questi gli altri componenti: Rossella Amoddio segretaria, Rita Scrofani Past President, Costanza Arezzo primo Vice Presidente, Anna Tanasi secondo Vice Presidente, Giovannella Arezzo tesoriera; consigliere: Maria Elda Sartorio, Rosalba Iachello, Maria Pia Iacono, Lina Baieli, Salvina Blandino.

Saranno presenti per il comitato ospitalità Gabriella Busiello,Paola Pluchino e Carlotta Schininà e le due delegate Cettina Raniolo e Valeria Puglionisi. 

Con l’elezione della nuova presidente Antonella Rollo è già partita la prima campagna di prevenzione del tumore al seno che ha già ricevuto tantissime adesioni. Un servizio che il Soroptmist sta offrendo gratuitamente a 38 persone.

La radiologa senologa, dottoressa Valentina Sallemi, il 22 ottobre nei locali dello studio medico del dottor Giovanni Di Pasquale, oltre ad eseguire la palpazione per individuare eventuali anomalie,  insegnerà a queste donne che si sono prenotate anche l’autopalpazione. Un primo passo questo per far si che  l’iter di prevenzione  possa continuare con altri strumenti diagnostici  atti ad approfondire l’indagine.  

La Campagna di Prevenzione del tumore al seno organizzata dal Soroptmist club di Ragusa  oltre a ricevere una richiesta massiccia di partecipanti, ha avuto l’adesione del Comune di Ragusa  e lo sponsor del Centro Copigrafico  che si è fatto carico delle locandine.

 

Giovannella Galliano

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.