Notizie tematiche
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

#Ragusa, 22 febbraio 2016 – A Ragusa è nato il progetto “Insieme per la salute” un lavoro realizzato dalla Rete del volontariato “I petali del cuore” e sarà presentato mercoledì 24 febbraio alle ore 9.00 sala polifunzionale: “Ideal”, piazza Libertà – Ragusa.

Il progetto costruito dalla Rete delle Associazioni ha come obiettivo quella della “Salute”.

Protagonista della giornata sarà l’Associazionismo nelle sue diverse articolazioni: Organizzazioni di volontariato e Associazioni sportive. 

Flavio Brafa, presidente della Rete, che conta 14 Associazioni, aprirà il Convegno illustrando gli obiettivi del progetto - «un’esperienza straordinaria - ha dichiarato il dr. Brafa -, perché ha creato una realtà fatta di contributi, di esperienze di persone che credono fortemente nella ricchezza del progetto. L’obiettivo, attraverso la messa in atto di una serie di attività di governance, di comunicazione e di educazione, è quello di promuovere azioni rivolte al cambiamento degli stili di vita nelle nuove generazioni.»

Valorizzare la Rete già esistente, garantendo un reale impatto sul territorio attraverso un percorso nelle scuole di incontri con gli studenti per parlare di sana alimentazione e di attività fisica ma anche per parlare di crescita della coscienza politica e della cultura della tutela dei diritti della cittadinanza attiva.     

Fanno parte del   Progetto anche alcuni privati che gestiscono servizi di ristorazione:

“Vegania – Food is life”; “CoCori- Caffè”; “NaturaSi – Bio per vocazione”; “Naturalmente Pane” che, oltre ad accompagnare e sostenere le Associazioni nel percorso del Progetto, offriranno, alla chiusura dei lavori del Convegno, una degustazione di prodotti.

Contribuiscono alla realizzazione del Progetto la palestra “Basaki”; l’Associazione“Vita e Salute” e “Rasayana – Massaggio Ayurveda”.  

Sarà presente il dr. Vincenzo Trapani, direttore dell’U.O.S. di Educazione alla Salute dell’Asp di Ragusa che ha reso possibile il Progetto svolgendo un ruolo determinante insieme alla collaborazione delle Scuole coinvolte. 

Interverranno i Rappresentanti dell’Educazione alla Salute di altre Aziende Sanitarie della Sicilia. 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.