Religione
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Ragusa, 4 ottobre 2016 – Oggi, 4 ottobre 2016, festa di San Francesco d’Assisi, è stato nominato Vicario Generale della Diocesi di Ragusa Don Roberto Asta.

Ne ha dato notizia il Vescovo di Ragusa, Mons. Carmelo Cuttitta a conclusione dell’incontro di clero.

Mons. Carmelo Cuttitta ha rivolto a Don Salvatore Puglisi «il più sentito ringraziamento per averlo accompagnato in questo primo anno di ministero episcopale nella Diocesi Iblea».

A don  Roberto Asta sono stati formulati gli auguri da parte del clero per il nuovo incarico che lo vedrà attento e servizievole nei confronti dei presbiteri, dei diaconi e del popolo di Dio, e particolarmente vicino al Vescovo nell’esercizio del ministero episcopale.

 

Don Roberto Asta 

è nato a Comiso il 4 giugno del 1961, ordinato presbitero il 31 maggio 1986 da Mons. Angelo Rizzo, ha conseguito la licenza in Teologia con specializzazione in Catechetica presso la Università Pontificia Salesiana. Attualmente è parroco della parrocchia Preziosissimo Sangue di Nostro Signore Gesù Cristo di Ragusa dal 17 ottobre 2005, Vicario Foraneo della zona pastorale di Ragusa e membro del Consiglio Diocesano per gli Affari Economici.

Ha ricoperto alcuni importanti incarichi:

  • Parroco della Parrocchia San Giuseppe di Comiso dal 1° novembre 1992 al 16 ottobre 2005;
  • Direttore dell’Ufficio Diocesano della Pastorale Sociale e del lavoro dal 2003 al 2005;
  • Membro del Collegio dei Consultori dal 2007 al 2012;
  • Membro del Consiglio Presbiterale dal 2007 al 2012;
  • Membro della Commissione per la formazione permanente dei presbiteri dal 2008 al 2013.

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.