Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Vittoria, 23 gennaio 2015 – Per l’anno scolastico 2014/2015 la Compagnia Carabinieri di Vittoria, nell’ambito del progetto “Forze Armate e giovani: conferenze nelle scuole”, protocollo d’intesa tra il MIUR e il Ministero della Difesa, ha organizzato una serie di incontri con gli studenti delle scuole medie superiori e inferiori presenti nel territorio della giurisdizione, comprendente i Comuni, oltre che di Vittoria, anche di Comiso, Chiaramonte Gulfi e Acate. 

Questa mattina a Vittoria il Comandante della Compagnia Carabinieri, Ten. Daniele Plebani, ha incontrato il dirigente scolastico, i professori e gli alunni delle 3^ medie della scuola statale “San Biagio”: nell’occasione si è parlato della Grande Guerra, di cui ricorre quest’anno il centenario, e della Guerra di Liberazione, il cui 70° anniversario sarà celebrato a partire dalla prossima primavera.

L’occasione è stato un momento non solo di apprendimento di importanti eventi che hanno segnato la storia del nostro Paese, e del ruolo che i Carabinieri hanno avuto durante tali periodi, ma anche di riflessione e di condivisione: numerosi alunni sono intervenuti con domande e quesiti, supportati dal meritorio lavoro che giornalmente il dirigente scolastico e gli insegnanti fanno in questa scuola.

L’incontro di oggi è il primo di una serie, che vedranno protagonisti gli alunni delle classi medie e superiori impegnati a conoscere il nostro passato e, così, anche alcuni fenomeni di attualità strettamente correlati.

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.