Ragusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Pozzallo, 23 dicembre 2014 – L’iniziativa e la proposta avanzata dalla Fondazione Iolanda e Francesco Ciurciù - Onlus, per assicurare a tutta la nostra comunità i pranzi per il Santo Natale, è stata un incredibile successo.

Ai 40 pacchi alimentari offerti dalla Fondazione, liberamente senza chiedere, hanno aderito:

On Nello Dipasquale, ditta Gerratana Giuseppe, f.lli Sapienza, f.lli Savasta, Colacem spa stabilimento di Modica, Banca Agricola Popolare di Ragusa ag. di Pozzallo C. V Veneto, farmacia dott. Scalia, farmacia dott. Costa, dott Zocco Giorgio (dentista), dott Peppe Sulsenti, impresa Angelo Fargione, ditta Giorgio Scarso, Coop. Sociale San Giuliano, agenzia funebre Giurdanella, studio tecnico Avveduto/Occhipinti, Mario ed Enzo Benedittis, pasticceria gelateria Dolci Idee, G.B. Impianti di Burrafato Giuseppe, Odierna Antonio, Ammatuna Giovanni, Azzarelli Francesco.

“ Siamo arrivati a 108 pacchi alimentari, non abbiamo voluto sprecare soldi per luccicanti confezioni, abbiamo privilegiato la sostanza, ogni pacco contiene più di 30 kg di prodotti alimentari, abbiamo consegnato più di 3.000 kg di prodotti alimentari, abbiamo soddisfatto tutte le richieste delle quattro parrocchie cittadine, abbiamo pensato anche agli altri ordini religiosi, sono rimasti altri pacchi che non abbiamo voluto sprecare, li consegneremo in occasione del capodanno a chi ne avrà più bisogno.

Quando vi è il cuore, quando vi è amore nei gesti, la solidarietà non può mancare, come non è mancata.

Grazie Pozzallo solidale, grazie a nome di tutti.”

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.