Ragusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Ragusa, 24 luglio 2015 – Ieri mattina è stata aggiudicata in via provvisoria all'impresa ISA RESTAURI SRL da Mistretta l'appalto del completamento dei lavori di ripavimentazione, orlature e restauro degli elementi di arredo dei Giardini Iblei, con il ribasso del 38,0204% sull'importo a base di gara di euro 512.411,99 oltre I.V.A. 

Gli interventi, finanziati con  i fondi della Legge su Ibla, previsti nel progetto che è stato redatto dai tecnici comunali, Architetto Rosario Scillone e Geom. Lorenzo Cascone,  riguarderanno il restauro degli edifici, delle colonnine in pietra e degli elementi d'arredo, come le panche, nel viale d'ingresso principale, mediante la rimozione dei licheni e delle alterazioni che si sono formate nel tempo. Per le panchine è previsto  uno specifico intervento di trattamento della pietra.

Programmato anche il restauro filologico della “vasca” con l'eliminazione della siepe presente e la sostituzione della ringhiera di protezione, la pavimentazione del “Palco della Musica” per il quale è stata programmata una nuova pavimentazione che richiamerà il simbolismo del “pentagramma”, attraverso l'alternarsi di basole in pietra asfaltica e calcarea e della “Montagnola” che verrà ripavimentata con ciottoli, secondo il motivo già presente nell'ingresso principale, con la rappresentazione dell'immagine urbana di Ibla “forma piscis”. 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.