Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Rosolini, 12 settembre 2015 – Il  Sindaco Corrado Calvo ha ricevuto a Palazzo di Città i coniugi  Mario Ernesto Pape e Josefina Ana Trigilia  emigrati in Argentina dove attualmente risiedono nella città di  Viedma (Provincia di Rio Negro). Nel corso dell’incontro i due ospiti hanno  portato il saluto del Sindaco della Città di Vedma, Jose Luis Foulkes, e consegnato al primo cittadino rosolinese una sua lettera attraverso la quale  rivolge il proprio saluto e l’invito di averlo come ospite in un prossimo futuro.  

Il Sindaco da parte sua  ha ringraziato i due ospiti e, tramite loro  ha idealmente voluto abbracciare e ringraziare tutti i rosolinesi emigrati sparsi nel mondo, con particolare riferimento agli emigrati in Argentina, che non hanno dimenticato il loro paese e le loro  radici. 

“Per la città di Rosolini che mi onoro di rappresentare – ha affermato il Sindaco Calvo -   è sempre un grande piacere accogliere i propri figli che sono emigrati da tanto tempo.

Grazie alla loro laboriosità, onestà e intraprendenza hanno saputo integrarsi nelle varie comunità  contribuendo allo stesso tempo a mantenere vivi i sentimenti e le memorie per la loro  Città natia”.  Al termine i coniugi  Pape – Trigilia hanno voluto  ringraziare il Sindaco per l’ospitalità donandogli delle pubblicazioni sulla Città di Viedma, gagliardetti, mentre il Sindaco  Calvo   ha donato loro di una collezione di foto raffiguranti i luoghi e monumenti cittadini ed un attestato a ricordo della loro visita in Città.

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.