Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

L'assessore Scrofani: “Buona notizia ma continueremo a vigilare”

 

#Siracusa, 24 novembre ‘15 – Si avvia a una felice soluzione la trattativa per il pagamento delle spettanze arretrate ai lavoratori della “Innovazione & Tecnologie srl”, la società privata che gestisce i servizi informatici del Comune. Con una lettera recapitata all'Ente, l'azienda ha comunicato di avere dato mandato, venerdì scorso, per il pagamento degli stipendi del mese di settembre e di impegnarsi a saldare, gradualmente, tutti gli arretrati entro la fine dell'anno.

La lettera fa seguito all'incontro avvenuto sei giorni fa tra l'assessore al Bilancio, Gianluca Scrofani, i dirigenti comunali competenti, i rappresentanti della I&T e quelli dei lavoratori. In quella sede, l'assessore Scrofani aveva fatto presente che il Comune era in regola con i versamenti all'azienda e che, quindi, si pretendeva il rispetto degli accordi.

“La solerte comunicazione dell'azienda – commenta l'assessore Scrofani – è certamente una buona notizia. Siamo felici che i lavoratori abbiano ricevuto una parte degli stipendi, dopo settimane di attesa, ma continueremo a vigilare affinché gli impegni presi siano rispettati, specie nell'avvicinarsi delle festività natalizie e mentre siamo in una fase in cui le famiglie hanno delle scadenze da rispettare. Manteniamo un canale costante di comunicazione con l'azienda per evitare il ripersi di altri criticità”.

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.