Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Siracusa, 23 gennaio 2016 – Martedì 26 gennaio alle ore 17.30, si terrà nel salone Paolo Borsellino di palazzo Vermexio, il convegno dal titolo “Gestione dei Rifiuti: il Valore della Differenza” promosso e organizzato dal Club service Inner Wheel di Siracusa.

Un tema di grandissima attualità, in attesa dell’esito della gara d’appalto del servizio di gestione dei rifiuti.
L’evento, patrocinato dal Comune di Siracusa, rientra nell’ambito delle iniziative sostenute dal club a favore della città nel rispetto dello spirito di servizio che contraddistingue l’Inner Wheel.

Dopo i saluti da parte della presidente del club, Rosanna Midolo, e quelli istituzionali del sindaco, Giancarlo Garozzo, relazioneranno sul tema l’assessore all’Ambiente, Pierpaolo Coppa, l' esperto del sindaco, Emma Schembari (Raccolta Differenziata e riciclo a Siracusa: risultati e prospettive), il capo servizio della Polizia ambientale, Romualdo Trionfante (La sicurezza e le regole nella gestione dei Rifiuti).

Seguiranno gli interventi delle associazioni con Salvatore La Delfa, presidente di Rifiuti Zero Siracusa (I Dieci Passi della strategia Rifiuti Zero e il compostaggio), Fabio Morreale, Guida naturalistica, Presidente di Natura Sicula (Come differenziare: esempi pratici), Paolo Tuttoilmondo, componente del direttivo regionale di Legambiente (Rifiuti: le responsabilità delle Istituzioni, del Cittadino, del Gestore). Dopo gli interventi, ampio spazio al dibattito, che sarà moderato dalla giornalista Dominella Santoro.

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.