Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Siracusa, 26 maggio 2016 – La Capitaneria di Porto comunica di aver pubblicato sul sito istituzionale l’Ordinanza n. 42/2016  e rende noto che il giorno 28 maggio 2016, verrà effettuata una regata velica denominata “Velaraduno di Primavera”, organizzata dal Circolo Velico Ribellino di Siracusa. 

Le unità partecipanti alla regata partiranno alle ore 10:00 dalle acque antistanti il Porto Piccolo di Siracusa con boa di partenza posizionata alle coordinate Lat. 37° 04.028’ N Long. 015° 17.984’ E, e arriveranno nelle acque antistanti il Porto Fossa di Marzamemi con boa di arrivo posizionata alle coordinate Lat. 36° 43.940 N Long. 015° 07.435 E.

 

Condotta delle unità in prossimità del campo di gara

   Le unità in navigazione dovranno tenersi ad una distanza non inferiore a 200 mt. dalle unità partecipanti alla manifestazione procedendo ad una velocità tale da non comprometterne la sicurezza, in considerazione della loro tipologia e valutando l’eventuale adozione di misure aggiuntive suggerite dalla buona perizia marinaresca al fine di prevenire situazioni di potenziale pericolo.

           Per qualunque emergenza in mare è possibile contattare la Guardia Costiera telefonicamente al numero blu 1530 o chiamare direttamente al numero telefonico 0931481011 o 0931481004. 

           Per qualunque informazione attinente le attività della Capitaneria di Porto di Siracusa, compresa la visione dell’Ordinanza in questione, gli utenti possono visitare il sito  www.guardiacostierasiracusa.it

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.